Tribunale di Verona – Ordinanza 10.11.2010(Composizione monocratica – Giudice LANNI)

10 Novembre 2010 News

Società a responsabilità limitata – Revoca degli amministratori ex art. 700 c.p.c. – Domanda di merito finalizzata alla sola revoca – Ammissibilità.
(1725 c.c. – 2476 c.c. – 700 c.p.c.)

La revoca dell’amministratore di una s.r.l. può essere richiesta ex art. 700 c.p.c., anche ante causam, in funzione strumentale sia di un’azione di responsabilità finalizzata, secondo l’espressa previsione dell’art. 2476, 3° comma, c.c., al risarcimento dei danni subiti dalla società, sia di un’azione di merito finalizzata esclusivamente alla revoca dell’amministratore; in quest’ultimo caso i dubbi circa l’ammissibilità di un’autonoma azione di merito per la  revoca dell’amministratore, possono essere superati dalla considerazione della riconducibilità di tale azione alla previsione generale di cui all’art. 1725 c.c. e dalla sua configurabilità quale species dell’azione di responsabilità, con il conseguente riconoscimento della legittimazione straordinaria del socio ai sensi dell’art. 2476, comma 3 c.c.

Cerca articoli sul sito