Tribunale di Verona – Ordinanza 10.4.2011(Composizione monocratica – Giudice TOMMASI DI VIGNANO)

10 Aprile 2011 News

Obbligazioni e contratti – Titoli di credito – Assegno bancario post datato – Nullità del titolo – Non sussiste – Nullità del patto di incasso differito – Sussiste.

Ai sensi dell’art. 31, 2 comma, R.D. 1736/33, la postdatazione non induce di per sé la nullità dell’assegno bancario, ma comporta soltanto la nullità del relativo patto di differimento dell’incasso – per contrarietà alle norme imperative poste a tutela della buona fede e della regolare circolazione dei titoli di credito – e consente perciò al creditore di esigere immediatamente il suo pagamento.

Cerca articoli sul sito