Tribunale di Verona – Ordinanza 2.7.2010 (Composizione monocratica – Giudice LANNI)

2 Luglio 2010 News

Condizioni generali di contratto – Clausole vessatorie – Determinazione convenzionale del foro competente – Necessità di specifica approvazione – Sussiste.
(1341 c.c.)

La sottoscrizione della clausola di determinazione convenzionale del foro competente, prevista dalle condizioni generali di contratto, deve rispondere ai requisiti di cui all’art. 1341, comma 2, c.p.c.; pertanto, il testuale richiamo delle clausole vessatorie, che precede la specifica sottoscrizione del contraente, deve contenere non solo il riferimento al numero degli articoli delle condizioni generali, ma anche la specificazione sintetica del singolo aspetto vessatorio per cui è richiesta l’approvazione.

Cerca articoli sul sito