Tribunale di Verona – Ordinanza 30.9.2011(Pres. RIZZO – Rel. LANNI)

30 Settembre 2011 News

Procedimento civile – Indirizzo di posta elettronica del difensore – Mancata indicazione – Inammissibilità della domanda – Non sussiste.

Anche a seguito delle novità introdotte dal D.L. n. 98/11, la specificazione dell’indirizzo di posta elettronica del difensore (mancanza, peraltro, nel caso di specie irrilevante, in quanto riguardante solo uno dei difensori del reclamante) non è prescritta a pena di ammissibilità della domanda.

Cerca articoli sul sito