Tribunale di Verona – Ordinanza 8.11.2012 (Composizione monocratica – Giudice LANNI)

8 Novembre 2012 News

Società di persone – Società in accomandita semplice – Amministratori – Revoca – Grave irregolarità gestoria – Modificazioni del contratto sociale.
(2252 – 2259 c.c.)

Costituisce grave irregolarità gestoria il comportamento dell’amministratore di una società in accomandita semplice che ponga in essere atti negoziali che modificano sostanzialmente l’oggetto della società, in quanto tali atti nelle società di persone richiedono l’adesione unanime dei soci ai sensi dell’art. 2252 c.c. (nel caso di specie, l’operazione di affitto dell’unica azienda esercitata dalla società è stata considerata come sostanziale modificazione dell’oggetto sociale tale da giustificare l’esclusione immediata, in sede cautelare, del potere gestorio in capo all’amministratore).

Cerca articoli sul sito