Tribunale di Verona – Sentenza 10.3.2011 (Composizione monocratica – Giudice LANNI)

10 Marzo 2011 News

Obbligazioni e contratti – Recesso per giusta causa – Nozione.

La giusta causa di recesso da un rapporto contrattuale viene individuata dall’ordinamento giuridico in una situazione sopravvenuta che legittima l’estinzione, o una particolare modalità di estinzione, dei rapporti di durata di natura lato sensu fiduciari, tale da giustificare la prevalenza dell’interesse di una parte a sciogliersi dal contratto rispetto a quello contrapposto dell’altra a conservarlo. Questa situazione sopravvenuta, in particolare, deve essere di rilevanza tale da incidere sullo svolgimento del rapporto negoziale, impedendo la realizzazione della sua funzione economico sociale.

Cerca articoli sul sito