Tribunale di Verona – Sentenza 10.6.2010(Composizione monocratica – Giudice RIZZUTO)

18 Giugno 2010 News

Procedimento civile – Interruzione del procedimento –Generalizzata facoltà di procedere alla riassunzione – Sussistenza.

Allorquando il Giudice dichiari l’interruzione dell’intero giudizio, non possono che riprendere valore i principi valevoli in caso di litisconsorzio processuale facoltativo con analogia degli effetti di interruzione e di riassunzione e conseguente possibilità di impulso processuale dell’intero procedimento da parte di una qualsiasi parte dei procedimenti riuniti senza che possa porsi alcuna questione di legittimazione processuale (conforto di ciò si legga l’art. 332 c.p.c. che non pone questioni di legittimazione in relazione alla necessità di notificazione nei confronti di tutte le parti in causa scindibili).

Cerca articoli sul sito