Tribunale di Verona – Sentenza 11.1.2011 (Composizione monocratica – Giudice RIZZUTO)

11 Gennaio 2011 News

Obbligazioni e contratti – Contratto di trasporto – Trasporto internazionale – Perdita o avaria della merce trasportata – Presunzione di responsabilità – Prova contraria
(TI 19 maggio 1956 – 17.2 GINEVRA)

La presunzione di responsabilità di cui all’art. 17.2 della Convenzione di Ginevra nota come CMR può essere vinta soltanto dalla prova specifica della derivazione del danno da un evento, positivamente identificato e del tutto estraneo al vettore stesso, riconducibile alle fattispecie del caso fortuito o della forza maggiore, che – nel caso di sottrazione dei beni trasportati – ricorrono soltanto in ipotesi di assoluta inevitabilità, nel senso che la sottrazione deve essere stata compiuta con violenza o con minaccia ovvero in circostanze – che devono essere allegate e provate – tali da renderla imprevedibile ed inevitabile.

Cerca articoli sul sito