Tribunale di Verona – Sentenza 15.2.2011(Composizione monocratica – Giudice LANNI)

15 Febbraio 2011 News

Procedimento civile – Principio di non contestazione – Onere delle parti – Specificità della contestazione – Quantum della pretesa – Necessità – Conseguenze.

La contestazione dei fatti deve essere specifica e non può risolversi nel richiamo al dovere del giudice di accertare la sussistenza della pretesa dedotta in giudizio o nel richiamo dell’onere della controparte di provare i fatti stessi; tale specificità riguarda anche i fatti costitutivi concernenti il quantum della pretesa, sicché la congruità di una pretesa economica (nel senso di conformità agli accordi delle parti o alle tariffe applicabili) può essere affermata dal giudice sul presupposto della mancanza di una specifica contestazione sul punto della parte onerata.

Cerca articoli sul sito