Tribunale di Verona – Sentenza 19.9.2012 Composizione Monocratica – Giudice LANNI

19 Settembre 2012 News

Mediazione – Provvigione – Abrogazione del ruolo dei mediatori – Conseguenze – Iscrizione nei registri e repertori tenuti dalla camera di commercio – Necessità ai fini del diritto alla provvigione – Sussistenza – Applicazione del d.lg. n. 39 del 2010 ai rapporti esauriti – Esclusione
(73 D.lg. 26 marzo 2010 n. 59; 2 L. 3 febbraio 1989 n. 39)

L’art. 73 d.lg. 26 marzo 2010 n. 59, che ha soppresso il ruolo dei mediatori di cui all’art. 2 l. 3 febbraio 1989 n. 39, non ha abrogato tale legge, disponendo anzi che le attività da essa disciplinate sono soggette a dichiarazione di inizio di attività corredata da certificazioni attestanti il possesso dei requisiti prescritti, da presentare alla camera di commercio; ne consegue che l’art. 6 della legge n. 39 cit. deve interpretarsi nel senso che, anche per i rapporti di mediazione sottoposti alla normativa di cui al d.lg. n. 59 del 2010, hanno diritto alla provvigione i soli mediatori iscritti nei registri o nei repertori tenuti dalla camera di commercio.

Cerca articoli sul sito