Tribunale di Verona – Sentenza 20.12.2010(Composizione monocratica – Giudice RIZZUTO)

20 Dicembre 2010 News

Responsabilità civile – Circolazione stradale – Risarcimento danni – Presunzione di colpa esclusiva – Prova liberatoria – Nesso eziologico esclusivo tra evento dannoso e comportamento del conducente – Sufficienza.

La prova liberatoria per il superamento della presunzione non necessariamente deve essere fornita in modo diretto, e cioè dimostrando di non aver arrecato apporto causale alla produzione dell’incidente, ma può anche risultare indirettamente tramite l’accertamento del collegamento eziologico esclusivo dell’evento dannoso con il comportamento dell’altro conducente.

Cerca articoli sul sito