Tribunale di Verona – Sentenza 20.12.2011(Pres. RIZZO – Rel. LANNI)

20 Dicembre 2011 News

Società di persone – Scioglimento del rapporto sociale limitatamente e scioglimento della società – Liquidazione della quota del socio – Assorbimento nel procedimento di liquidazione della società – Presupposti.

Nel caso di scioglimento del rapporto sociale limitatamente ad un socio, perfezionatosi prima del verificarsi di una causa di scioglimento della società, al socio uscente spetta la liquidazione della quota ai sensi dell’art. 2289 cod. civ. e non la quota risultante all’esito del procedimento di liquidazione della società; infatti, il presupposto per l’assorbimento del procedimento di liquidazione della quota del socio in quello di liquidazione della società è costituito dalla coincidenza sostanziale tra i due procedimenti, che sussiste soltanto ove il primo attenga ad un diritto non ancora definitivamente acquisito al momento del verificarsi dei presupposti per l’apertura del secondo.

Cerca articoli sul sito