Tribunale di Verona – Sentenza 20.9.2012 (Sez. IV – Pres. MIRENDA – Est. VACCARI)

20 Settembre 2012 News

Contratti bancari – Intermediazione finanziaria – Obblighi informativi nei confronti del cliente – Persistenza degli obblighi nei confronti di soggetto dichiaratosi operatore qualificato – Condizioni.

L’obbligo informativo generale derivante a carico dell’intermediario dall’art. 21 lett. b) del tuf permane nei confronti di un soggetto che abbia rilasciato la dichiarazione autoreferenziale solo in presenza di elementi oggettivi, conosciuti o conoscibili dall’intermediario, dai quali si evinca una difformità tra quella evidenza e la realtà fattuale.

Cerca articoli sul sito