Tribunale di Verona – Sentenza 21.4.2010(Composizione monocratica – Giudice RIZZUTO)

21 Aprile 2010 News

Procedimento civile – Contratto di vendita – Annullamento per dolo – Non ricorre in caso di convalida del negozio.
(art. 1444 c.c.)

L’ annullamento di un contratto di vendita, ai fini restitutori e risarcitori, non può essere concesso nel caso in cui l’acquirente abbia convalidato il negozio di compravendita stesso con atti od azioni ad hoc e non abbia mai costituito in mora il venditore per la restituzione del prezzo.

Cerca articoli sul sito