Tribunale di Verona – Sentenza 31.5.2011 (Composizione monocratica – Giudice LANNI)

31 Maggio 2012 News

Codice della Strada – Infrazioni – Atto di accertamento – Specificità – Indicazioni necessarie.
(Artt. 3 – 155 CdS)

In relazione a infrazione al codice stradale (nella specie, sosta in zona di divieto), il requisito della specificità dell’atto di accertamento deve ritenersi osservato tramite l’indicazione del giorno e dell’ora, della natura della violazione, del tipo e della targa del veicolo, nonché della località del verificarsi del fatto, senza necessità di ulteriori indicazioni non indispensabili ad assicurare il diritto di difesa dell’incolpato, quale il numero civico in corrispondenza del quale è avvenuta la sosta vietata.

Cerca articoli sul sito