Tribunale di Verona – Sentenza 5.1.2011 (Composizione monocratica – Giudice LANNI)

5 Gennaio 2011 News

Procedimento civile – Chiamata di terzo – Decorrenza del termine ex art. 269 c.p.c. – Effetti.
(154 – 269 c.p.c.)

Deve essere rigettata la richiesta di concessione di un nuovo termine per la chiamata in causa del terzo, una volta scaduto infruttuosamente, senza la presentazione di una tempestiva istanza di proroga ex art. 154 c.p.c., quello originarimente fissato a tal fine ai sensi dell’art. 269 c.p.c.

Cerca articoli sul sito