Tribunale di Verona – Sentenza 9.11.2010(Composizione monocratica – Giudice LANNI)

9 Novembre 2010 News

Contratto di trasporto – Vettore aereo – Cancellazione del volo per sciopero degli assistenti di volo – Responsabilità contrattuale del vettore – Non sussiste – Obbligo del vettore di prestare assistenza a terra – Permanenza – Danno risarcibile.

 
In caso di cancellazione del volo per sciopero degli assistenti, la cancellazione stessa non può essere imputata a responsabilità del vettore, in quanto evento del tutto eccezionale ed imprevedibile; permangono, invece, a carico del vettore stesso – in conformità a quanto previsto dall’art. 9 del Regolamento CE n. 261/04 – gli obblighi accessori di assistenza al passeggero, al fine di ridurre l disagi derivanti dalla soppressione del volo, anche in caso di eventi eccezionali non imputabili al vettore stesso. Il passeggero, pertanto, ha diritto al rimborso delle spese sostenute per i danni causalmente connessi alla mancata assistenza ed adeguatamente documentati ed allegati.

Cerca articoli sul sito