Tribunale di Verona – Sez.Fall. – Decreto 6.3.2012 (Presidente PLATANIA – Rel. D’AMICO)

6 Marzo 2012 News

Concordato preventivo – Modificazioni della proposta di concordato – Modificazioni qualitative – Necessità di nuova decisione di ammissibilità della domanda – Necessità di nuova relazione del commissario – Sussistono.

Nel caso di modifiche qualitative e strutturali della proposta di concordato preventivo, si impongono sia un nuovo giudizio di ammissibilità del Tribunale, sia una nuova relazione del commissario giudiziale, necessitate dalla diversità qualitativa della proposta e, verosimilmente, del piano sottostante (come, ad esempio, nel caso di modifica che implichi una differente suddivisione in classi del ceto creditorio.

Cerca articoli sul sito