Tribunale di Verona – Sez. III – Sentenza 1.12.2010(Pres. MACCA – Rel. GHERMANDI)

1 Dicembre 2010 News

Successione mortis causa – Successione testamentaria – Identificazione del beneficiario di disposizione testamentaria – Disposizione imprecisa ed incompleta – Nullità – Non sussiste.

L’identificazione della persona onorata dalla disposizione testamentaria, fatta dal testatore in modo impreciso ed incompleto, non rende nulla la disposizione stessa quando, dal contesto del testamento o da elementi estrinseci, sia possibile individuare, in modo serio e senza possibilità di equivoci, il soggetto che il testatore ha voluto effettivamente beneficiare.

Cerca articoli sul sito