Tribunale di Verona – Sez. IV – Sentenza 16.2.2011 (Pres. MIRENDA, Rel. RIZZUTO)

16 Febbraio 2011 News

Società di capitali – Annullamento di delibera assembleare per conflitto di interessi – Necessità di potenziale dannosità per la società della delibera – Sussistenza – Onere della prova in capo all’attore – Sussistenza.

Ai fini dell’annullamento della delibera assembleare è essenziale che la stessa sia idonea a ledere l’interesse sociale e che sia almeno potenzialmente dannosa per la società stessa, irrilevante essendo invece che essa consenta al socio di raggiungere anche un interesse proprio. L’attore impugnante è onerato della prova circa la sussistenza dei requisiti indicati, quanto meno in termini di elementi indiziari univoci e significativamente sintomatici del vizio dedotto.

Cerca articoli sul sito