Tribunale di Verona – Sez. IV – Sentenza 16.2.2011 (Pres. MIRENDA, Rel. RIZZUTO)

16 Febbraio 2011 News

Società di capitali – Annullamento di delibera assembleare per conflitto di interessi – Nomina di nuovo amministratore legato da vincolo di parentela con l’amministratore uscente – Irrilevanza.

La nomina di persona legata da vincoli di parentela con l’amministratore dimissionario non rappresenta in sé una potenzialità dannosa o violazione del canone di buona fede nell’esecuzione del contratto di società, ai fini del perseguimento di un interesse personale, antitetico e contrario a quello della società, oppure una lesione dei diritti dei soci minoritari e vantaggio per il socio di maggioranza.

Cerca articoli sul sito