Tribunale di Verona – Sez. IV – Sentenza 16.2.2011 (Pres. RIZZO – Rel. RIZZUTO)

16 Febbraio 2011 News

Società di capitali – Amministratori – Nomina, revoca, rinunzia, sostituzione – Nomina – Sindacato di voto – Patti parasociali relativi alla nomina di amministratori societari – Durata indeterminata – Nullità – Configurabilità – Esclusione – Recesso per giusta causa o con congruo preavviso – Ammissibilità – Conseguenze.
(1322, 1375, 2383 cod. civ.)

Tenuto conto che i patti parasociali sono accordi atipici volti a disciplinare, tra i soci contraenti ed in via meramente obbligatoria, i rapporti interni fra di essi e considerato che gli stessi sono vincolanti esclusivamente tra le parti contraenti, deve essere considerato valido un patto parasociale avente ad oggetto l’espressione del voto nell’assemblea di una società di capitali chiamata a nominare gli amministratori.

Cerca articoli sul sito