Tribunale di Verona – Sez. IV – Sentenza 9.4.2010(Pres. RIZZO – Rel. RIZZUTO)

9 Aprile 2010 News

Società di capitali – Fallimento – Collegio sindacale – Responsabilità – Per omessa valutazione del bilancio dell’esercizio antecedente alla nomina – Sussiste.

Il collegio sindacale ha l’obbligo di valutare le risultanze del bilancio antecedente alla nomina, quantomeno per i riflessi di tale bilancio sulla contabilità dell’esercizio successivo. Il fatto che il bilancio successivo non sia mai stato approvato e che lo stesso collegio sindacale abbia invitato il Presidente del C.d.A. a convocare l’assemblea per adottare le misure di cui agli artt. 2447 c.c., non rileva per confutare i profili di responsabilità nel caso in cui al collegio sindacale venga ascritto di non aver vigilato in ordine al risalente verificarsi dei presupposti di cui all’art. 2447 c.c. e di non aver adottato alcun congruente comportamento, previsto dalla legge, a fronte dell’inerzia degli amministratori.

Cerca articoli sul sito