Tribunale di Verona – Sentenza 15.11.2012(Composizione monocratica – Giudice VACCARI)

15 Novembre 2012 News

Contratti bancari –
Contratti di intermediazione finanziaria – Default
dell’emittente i titoli di investimento – Responsabilità dell’intermediario –
Onere della prova a carico dell’investitore.

Con riferimento ad un acquisto di obbligazioni
Lehman Brothers effettuato nell’aprile del 2008, la stabilità del prezzo, il rating positivo
attribuito dalle agenzie e la limitata durata sono elementi che rendevano
attendibile la previsione che, alla scadenza, la somma investita potesse essere
restituita; a fronte di tali elementi, è onere dell’investitore attore provare
che, all’epoca della predetta operazione di acquisto, il mercato e quindi
l’intermediario finanziario disponessero di informazioni ulteriori sulla
situazione della Lehman Brothers che potessero far presagire il suo default.

Cerca articoli sul sito