Cassa Forense – Convenzione per Polizza Long Term Care (LTC) – Zurich

30 Aprile 2024 News

Care Colleghe e cari Colleghi,

nel confermare la scadenza, in data 30 aprile 2024, della polizza collettiva LTC a suo tempo sottoscritta da Cassa Forense in favore degli iscritti fino a 70 anni alla data della iniziale adesione ed erogata da CNP Assicurazioni tramite Emapi, comunico che, a decorrere dall’annualità assicurativa 1 maggio 2024 – 30 maggio 2025, l’Ente ha sottoscritto con Zurich Insurance LTD una nuova e sostitutiva convenzione.

Oggetto della stessa è la previsione, in caso di non autosufficienza, dell’erogazione di una rendita vitalizia mensile di € 1.500,00 a fronte di un premio annuo – uguale per tutti ed a carico dell’assicurato – pari a € 115,00, come tale fiscalmente detraibile al 19%.

Tale rendita mensile vitalizia verrà corrisposta nel caso in cui l’assicurato dovesse sviluppare, per una qualsiasi causa (incidente, malattia, infortunio, patologia neurodegenerativa o altre circostanze), una condizione di non-autosufficienza che lo renda incapace di svolgere le normali azioni della vita quotidiana (alimentarsi, vestirsi, attendere alla propria igiene personale) senza l’assistenza di una persona terza o caregiver.

Le principale caratteristiche della copertura assicurativa sono le seguenti:

– la polizza può essere sottoscritta, alle stesse condizioni economiche e contrattuali, anche dai familiari di primo grado (coniuge o convivente, figlio maggiorenne, genitore) dell’iscritto, anche se non
conviventi o fiscalmente a carico. L’adesione dei familiari, inoltre, è possibile anche in caso di mancata sottoscrizione della polizza da parte dell’iscritto.

– il limite di età per il primo ingresso in assicurazione è di 70 anni per gli iscritti e 65 anni per i familiari; la copertura assicurativa prosegue anche nel caso di cancellazione dell’iscritto.

– per aderire non sono previste visite mediche preventive oppure questionari a firma del medico. L’aderente dovrà sottoscrivere una semplice autodichiarazione sul proprio stato di salute composta da
cinque risposte generiche, standardizzate ed uguali per tutti gli aderenti.

– la prestazione è garantita anche nel caso di insorgenza di malattie neurodegenerative (diagnosticate successivamente alla sottoscrizione della polizza) e di non autosufficienza derivata da malattie pregresse (anche se già note all’aderente al momento della sottoscrizione).

– la garanzia assicurativa è cumulabile con qualsiasi altra iniziativa, beneficio o strumento sia privato che previsto per legge.

Scadrà il 15 maggio 2024 il termine ultimo per formalizzare l’adesione per l’annualità assicurativa 1.05.2024 – 30.04.2025: tutta la documentazione di riferimento, nonché la procedura on line di adesione, è rinvenibile sul portale dedicato https://campagna.4careitalia.it/cassaforense2024/ (per comodità si allega il set informativo).

Cordiali saluti.

Elena Panato

Componente del Comitato dei delegati di Cassa Forense

Cerca articoli sul sito