OVMF – riforma Cartabia

9 Marzo 2023 News

Gentili Colleghe e Colleghi,

a seguito dell’introduzione del D. Lgs 149/2022, le mediazioni possono tenersi solo con due modalità:

con tutte le parti e i legali in presenza ex art 8 L. 28/10 nuovo testo, con conseguente apposizione di firme in via analogica;

nel caso in cui anche una soltanto delle parti partecipi da remoto, la mediazione si considererà con modalità telematica ex art 8 bis L 28/10 testo riformato ed è obbligatoria la firma digitale per tutte le parti e i difensori.

Pertanto le mediazioni con modalità telematica (nello specifico, l’espletamento degli incontri di programmazione e conclusivi) richiedono che tutte le parti ed i difensori siano muniti di firma digitale o altro tipo di firma elettronica qualificata.

 

Il Presidente dell’OVMF                                                                       Il Coordinatore dell’OVMF

Avv. Paolo Bogoni                                                                               Avv. Anna Bulgarelli

Cerca articoli sul sito