Verbale n. 21 del 28 maggio 2012

28 Maggio 2012 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI
VERONA
ESTRATTO
DEL PROCESSO VERBALE N. 21
DELLA
SEDUTA DEL 28 MAGGIO 2012
ORE
14.30
Oggi alle ore 14.30, si è riunito presso la
sua sede in Verona, Piazza dei
Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona
Sono presenti tutti i Consiglieri.
Preliminarmente, il Segretario ricorda ai
presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
Ore
14.30 audizione– scaduta abilitazione. Vista la documentazione
presentata, e quanto riferito, il C.d.O. delibera di iscrivere l’istante ex
art. 12 bis del regolamento nel registro speciale dei praticanti e, vista la
sua istanza, posto che la abilitazione è scaduta nel novembre 2011 delibera che
il contributo collegiale da corrispondersi per il 2012 sia di € 90,00. 
Ore
16.00 celebrazione dibattimento proc. disc. n. 14/11: rel. avv. Regis
Ore
17.00 celebrazione dibattimento proc. disc. n. 43/11: rel. avv. Regis
1)
APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 21 MAGGIO 2012 ED ESTRATTO DEL VERBALE
DELLA SEDUTA DEL 21 MAGGIO 2012
Il CdO approva sia il verbale che l’estratto.
* *
*
2) ISTANZE
PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il CdO manda al Presidente e
al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle
singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima
dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne
copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto
delle relative domande.
Il
C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne quattordici, di
respingerne tre e di richiedere sei chiarimenti.
* *
*
3) AUTORIZZAZIONI
ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate,
delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:
Avv.
Elisabetta Misino
Avv.
Luigi D’Agosto
Avv.
Isabella Annalisa Monte
Avv.
Pietro Sarego
* *
*
4)
ESPOSTI
Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a
compiere una preliminare e sommaria istruzione
nuovi:
3912/12:
rel. avv. Sartori
3913/12:
rel. avv. Dalfini
pendenti:
2/12:
rel. avv. Regis – mail 17.05.12 dell’esponente. Il
C.d.O. incarica il relatore alla risposta.
* *
*
5)
SEGNALAZIONI
nuove,
all’avv. Bulgarelli per la nomina del relatore:
3835/12:
rel. avv.
3899/12:
rel. avv.
* *
*
6)
SPECIFICHE
Si rinvia la liquidazione degli onorari relativi alle
specifiche alla prossima seduta.
* *
*
7)
ISCRIZIONI
Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera
le seguenti iscrizioni
Albo
Avvocati – Sezione Speciale per gli avvocati stabiliti Ex art. 6 D.Lgs 2 febbraio
2001, n. 96
Piercarlo
Bernardelli
Registro
Speciale dei Praticanti
Marcello
Di Cesare – mantenimento iscrizione ex art. 12 bis Regolamento della Pratica.

* *
*
8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a)
approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva i semestri di pratica di ventuno
praticanti.
b)
ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei
seguenti praticanti:
Valeria
Tavella
Per
la settimana dal 28/05 al 01/06/2012, il C.d.O. delega gli avv.ti Casali, Pezzo
e Annibali ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti
abilitati.
* *
*
9)
COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di
concedere il certificato richiesto.
* *
*
10) RICHIESTA
PRATICA INTEGRATIVA
Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di
concedere l’autorizzazione a svolgere la pratica integrativa così come
richiesto.
* *
*
11) SCUOLA
DI SPECIALIZZAZIONE DELLE PROFESSIONI LEGALI
Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di
concedere l’esonero richiesto.
* * *
12) Inserimento
nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
PENALE:
Il C.d.O., su istanza dell’interessato, delibera di
inserire nell’Elenco
l’avv.
Claudia Bono
* *
*
13)
COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a) Corte
d’Appello di Venezia – Consiglio Giudiziario: parere per la conferma nel 2°
quadriennio. (prot. 5257/I/U), (prot. 5252/I/U). Il
C.d.O. delibera di non fornire alcun parere in difetto dei presupposti
richiamati nel verbale del Consiglio Giudiziario del 9.05.2012. 
b) Lettera 11/05/2012 a firma dei
praticanti iscritti nei Registri dell’Ordine Avvocati di Verona
– pratica di 18 mesi. Il C.d.O. rinvia l’argomento alla prossima
seduta.
c) Lettera
16.5.2012. Il C.d.O. nomina relatore l’avv. Annibali.
d) E-mail
18.5.2012. Il C.d.O. prende atto.
e) Risposta
della Procura a ns. richiesta del 20.04.2012. Il
C.d.O. incarica l’avv. Marchiotto di chiarire la situazione.
f) Lettera: richiesta di aiuto per sfratto.Il
C.d.O., rilevato che l’esponente ha avuto contatti con un Consigliere che le
aveva dato tutte le informazioni possibili, prende atto e delibera
l’archiviazione.
g) Tribunale
C.P. – ufficio GIP: criteri assegnazione affari presso GIP/GUP. Il
C.d.O. delibera di trasmettere la circolare alla camera Penale
h) Tribunale
C.P. , Presidenza, O.I. n. 63/2012: variazione tabellare. Il
C.d.O. delibera di trasmettere la circolare alla camera Penale
i) Tribunale
C.P., Presidenza, O.I. 64/2012. Il C.d.O. delibera di trasmettere
la circolare alla camera Penale
j) Lettera
Questore di Verona. Il
C.d.O. incarica l’avv. Marchiotto  di
predisporre la risposta.
k) C.N.F. notifica al ricorrente. Il
C.d.O. prende atto.
l) domanda di inserimento nell’elenco degli
Avvocati abilitati alle vendite di beni mobili e/o immobili. Il
C.d.O. delibera di inviare al Presidente del Tribunale la richiesta per competenza.
m) Lettera 21/05/2012: esposto/denuncia. Il
C.d.O. nomina relatore l’avv. Casali.
* *
*
14)
COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a) Procedimenti
ex art. 66 L.F. e 73 R.D. n. 371934
richiesta documentazione
Il C.d.O., preso atto della richiesta pervenuta,  non autorizza il rilascio della documentazione
richiesta e delega il Segretario alla risposta.
b) O.u.a:
XXXI Congresso Nazionale Forense: fissazione assemblea (proposta 20 settembre 2012
o 12 o 19 luglio 2012). Il C.d.O. fissa le elezioni dei delegati
per il giorno 5 luglio 2012.
* *
*
15) COMUNICAZIONI
DEL TESORIERE
a) Preventivo
per codice deontologico Il Consiglio prende atto ed incarica il
Tesoriere di verificare se sia possibile ottenere una sponsorizzazione per il
costo della pubblicazione.
b) Richiesta
contributo assistenziale  . Il
Consiglio propone l’elargizione della somma di Euro 8.000 come da delibera
allegata.
c) Richiesta
contributo assistenziale. Il Consiglio propone l’elargizione della
somma di Euro 8.000 come da delibera allegata.
* *
*
16) FORMAZIONE
– RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI
a) Ipsoa
Scuola di Formazione – richiesta di accreditamento corso in due giornate (8 e
18 giugno) “Il Piano attestato e accordi di ristrutturazione” Il Consiglio
delibera di concedere l’accreditamento per n. 6 crediti formativi non
frazionabili per la partecipazione ad entrambe le giornate. Delega l’Ente
organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
b) Distribuzione
volume Jovane: individuazione di possibili destinatari del volume. Il
C.d.O. delega l’avv. Zorzi a
organizzare la distribuzione dei volumi.
c) esonero
per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero
secondo regolamento per 6 mesi dell’anno 2012, sei mesi dell’anno 2013 e tre
mesi dell’anno 2014, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun
anno.

Elenco
Eventi – presenza del Presidente
8
giugno 2012 ore 14.30 – Aula Magna Giurisprudenza – Profili attuali dei
procedimenti di giurisdizione volontaria – saluti del Presidente.
* *
*
17) COMUNICAZIONI
DEI CONSIGLIERI
a) Segnalazione:
rel avv. Casali. Il C.d.O. incarica il relatore a contattare
la collega per regolarizzare la carta intestata.
b) richiesta di esonero dalla lezione del
25 maggio 2012 Scuola Forense: rel. avv. Casali. Il
C.d.O. respinge la richiesta e delega l’avv. Casali alla risposta
c) E-mail 22.5.12: attività stragiudiziale
praticante avvocato abilitato. Il C.d.O. incarica l’avv.
Casali alla risposta.
d) E-mail
25.05.12. Il C.d.O., sentito l’avv. Bonanno, dispone l’inserimento
nella Commissione Deontologia.
e) Segnalazione 28.05.12 circa la redazione
delle domande da parte degli avvocati iscritti al Patrocinio a spese dello
Stato. Il C.d.O. prende atto
* *
*
18)
VARIE EVENTUALI
Esposti:
34/12:
rel. avv. Casali – proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione. Il
C.d.O. delibera l’archiviazione per intervenuta conciliazione.
Segnalazioni:
2754/12:
rel avv. Annibali – archiviazione. Il C.d.O. delibera
l’archiviazione per impossibilità a conciliare.
IL SEGRETARIO                                                                                                   IL
PRESIDENTE
Avv. Giovanni Avesani     Avv.
Bruno Piazzola
Si astiene l’avv. Piazzola. Assume la presidenza l’avv.
Giuliano Dalfini.
Tentativo
di conciliazione:
prot
9303/11: rel. avv. Zuniga – archiviazione per mancata conciliazione. Il
C.d.O. delibera l’archiviazione per impossibilità a conciliare.
IL SEGRETARIO                                                                                                 IL PRESIDENTE F.F.
Avv. Giovanni Avesani           Avv. Giuliano Dalfini
Riprende la Presidenza l’avv. Bruno Piazzola.
Procedimenti
disciplinari:
Proc.
Disc. 12/11: rel avv. A. Casali – deposito sentenza. Il C.d.O. prende atto dell’avvenuto
deposito.
Proc.
Disc. 3/08: ratifica avvio periodo di sospensione di due mesi. Il
C.d.O. , preso atto della notifica della decisione del CNF perfezionatasi in
data 18 maggio 2012, delibera di far decorrere il periodo di sospensione di
mesi due dal 19 maggio 2012 sino al 18 luglio 2012 e di darne comunicazione
agli Uffici Giudiziari e ai colleghi.
Comunicazioni
del Presidente
e-mail:
sportello informativo sulla mediazione familiare. Il
C.d.O. delega il Presidente alla risposta.
Comunicazioni
del Tesoriere
a) Preventivo
trasloco libri. Il Consiglio approva il preventivo e delega
l’avv. Zorzi a predisporre il trasloco.
b) Biblioteca:
spese condominiali Il Consiglio, prende atto del preventivo di
spese condominiali anno 2012 e delega il tesoriere a provvedere al pagamento
* *
* * *
Registro
Speciale dei praticanti con abilitazione
Edoardo
Robbi – per traferimento dall’Ordine di Padova. Il
C.d.O. autorizza il trasferimento.
La seduta è chiusa alle ore 16.05
IL SEGRETARIO                                                                                                   IL
PRESIDENTE
Avv. Giovanni Avesani      Avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito