Verbale della riunione del 7 dicembre 2012

7 Dicembre 2012 News

Presenti: Avv.te Rosanna Credendino, Nicoletta Ferrari, Roberta Longhi, Elena Salazzari, Gessica Todeschi.
Assenti giustificate: Avv.te Federica Panizzo, Gabriella De Strobel, Stefania Sartori, Elena Rossi.
E’ presente la consigliera Avv. Anna Bulgarelli.
E’ altresì presente l’Avv. Stefania Migliori.
Si dà inizio alla riunione alle ore 12.30.
Temi discussi:
1. Congresso 23 novembre: relazione della Collega Stefania Migliori.
L’Avv.ta Stefania Migliori relaziona sul Congresso e riferisce di aver parlato tra le altre anche con l’Avv.ta Mura; la Collega Migliori ha, inoltre, firmato la mozione.
2. Parere del CPO sulla proposta del CoA, contenuta nel verbale della seduta del 26.11.2012 di modifica del regolamento relativo all’esonero dei crediti formativi per i padri.
Si trascrive la delibera assunta dal CoA nel corso della seduta del 26.11.2012: “…omissis il Consiglio propone, previo parere da acquisirsi da parte del Comitato Pari Opportunità, di modificare dall’art. 5 del Regolamento della Formazione, estendendo l’ipotesi di esenzione per maternità anche alla fattispecie di paternità, alle medesime condizioni e con effetto a partire dal 3.10.2011, data della delibera circa l’esenzione concessa in materia di maternità. Manda la delibera al Comitato Pari Opportunità per il parere”.
Il Comitato affronta la questione e, dopo discussione, fornisce parere favorevole alla modifica dell’art. 5 del Regolamento della Formazione con la seguente variazione rispetto a quanto proposto dal Consiglio: “estendendo l’ipotesi di esenzione per la sola  maternità (ad esclusione quindi del periodo di gravidanza) anche alla fattispecie di paternità, alle medesime condizioni e con effetto a partire dal 3.10.2011, data della delibera circa l’esenzione concessa in materia di maternità”.
3. Convegno del 24.01.2013.
Si lavora assieme sulla locandina predisposta dall’Avv.ta Todeschi, per poter inviare la locandina e l’allegata accompagnatoria ad Ilaria affinché vengano esaminate dal Consiglio dell’Ordine nella seduta di lunedì p.v.. viene predisposta lettera accompagnatoria durante la riunione.
4. Parere delle Colleghe penaliste Panizzo, Greco, De Strobel sul progetto “Presentazione casa accoglienza donne alternativa al carcere”.
Vista l’assenza delle Colleghe penaliste, si decide di chiedere alle stesse di fornire a mezzo mail il loro parere.
5. Varie ed eventuali.
Protocollo
Essendo il Dott. Gilardi ancora assente, posta alla calendarizzazione della riforma forense per il prossimo 18 dicembre, si decide di attendere gennaio prima di intraprendere ulteriori iniziative. A gennaio si propone di incaricare una Collega per contattare l’Avv. Trentini quale Presidente di Valore e Prassi e portare la questione alla sua attenzione.
Si chiude il verbale alle ore 13.50.
La segretaria                          Il Presidente
Avv. Roberta Longhi              Avv. Nicoletta Ferrari

Cerca articoli sul sito