Seduta n. 19 del 17 maggio 2010

24 Giugno 2010 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 19

DELLA SEDUTA DEL 17 MAGGIO 2010

ORE 13.00

Oggi alle ore 13.00, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Giovanni Avesani, Antonio F. Rosa, Alberto Zorzi, assente giustificato, e dell’avv. Mauro Regis che ha preannunciato ritardo.

Stante l’assenza dell’avv. Avesani, assume le funzioni di Segretario l’avv. Paolo Bogoni.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 10 MAGGIO 2010 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 10 MAGGIO 2010

Il C.d.O. approva sia il verbale che l’estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne sette e di richiedere due chiarimenti.

* * *

3) VARIE EVENTUALI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

* * *

4) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI)

* * *

5) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

avv. Lucrezia Altamura

avv. Saverio Ugolini

avv. Giorgio Cugola

avv. Laura Caprara

* * *

6) ESPOSTI

Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione

nuovi:

4264/10: rel. avv. Sartori

pendenti:

154/09: rel. avv. Sartori – Il C.d.O. delibera ulteriori approfondimenti alla luce dei precedenti, benchè archiviati, riferibili all’avvocato.

65/08: rel. avv. Sartori – Il C.d.O. delibera l’archiviazione con la seguente motivazione: “poiché, alla luce della documentazione acquisita, gli addebiti sollevati dall’esponente appaiono manifestamente infondati”.

Alle ore 13,37 interviene l’avv. Regis.

191/05: rel. avv. Fain Binda – Il C.d.O. dispone l’archiviazione con la seguente motivazione: “per assenza nella fattispecie di condotte disciplinarmente rilevanti ai sensi dell’art. 20 Cod. Deontologico non ravvisandosi nelle espressioni segnalate intenti sconvenienti od offensivi e ritenendosi, la notifica dell’atto di precetto anche al liquidatore nominato, necessaria per tutelare gli interessi del cliente”.

196/05: rel. avv. Fain Binda – Il C.d.O. dispone l’archiviazione con la seguente motivazione: “per assenza nella fattispecie di condotte disciplinarmente rilevanti in violazione delle norme stabilite dal Codice Deontologico ritenendosi, quanto lamentato dall’esponente, attività funzionale alla tutela degli interessi del cliente”.

13/10: rel. avv. Regis – proposta di apertura di procedimento disciplinare e di approvazione del capo di incolpazione: Il C.d.O. manda alla Segreteria per il deposito e per gli adempimenti di rito.

130/: rel. avv. Regis – proposta di apertura di procedimento disciplinare e di approvazione del capo di incolpazione: Il C.d.O., con l’astensione dell’avv. Bulgarelli, manda alla Segreteria per il deposito e per gli adempimenti di rito.

171/09: rel. avv. Regis – proposta di apertura di procedimento disciplinare e di approvazione del capo di incolpazione: Il C.d.O. manda alla Segreteria per il deposito e per gli adempimenti di rito.

* * *

7) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

C.N.F.: trattazione ricorso presentato avverso apertura procedimento disciplinare – Il C.d.O. prende atto.

* * *

8) SEGNALAZIONI

Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione

nuove:

4335/10: rel. avv. Bulgarelli.

* * *

9) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

46/09: rel. avv. Annibali – proposta di archiviazione: Il C.d.O. prende atto.

* * *

10) SPECIFICHE

Il C.d.O. approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco.

* * *

11) ISCRIZIONI

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Registro Speciale Praticanti

Fabio Campostrini

Ilaria Miller

Mariachiara Moronesi

Francesco Vicenzoni

* * *

12) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di ventitre praticanti.

b) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Nicola Cremonese

Per la settimana dal 17.05 al 21.05.2010, il C.d.O. delega gli avv. Casali e Pezzo ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.

* * *

13) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste l’istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto.

* * *

14) RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PRATICA ALL’ESTERO

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta, delibera di autorizzare la pratica all’estero dal 1 maggio al 31 luglio 2010.

* * *

15) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta, delibera la cancellazione

dal Registro Speciale dei Praticanti

Paolo Zanfisi

* * *

16) Inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO

civile:

Il C.d.O., vista l’istanza dell’interessato, delibera di chiedere integrazioni.

CANCELLAZIONE

Il C.d.O., su istanza dell’interessato, delibera di cancellare dall’Elenco

avv. Luca S. Zorzi: diritto di famiglia

* * *

17) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) E-mail 10/05/2010 O.U.A.: invito convegno 21 maggio a Napoli sulla media-conciliazione e sulla professione forense – Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di chiedere agli avv. Antonio Rosa e Barbara Bissoli la disponibilità a presenziare all’evento, delegandoli sin da ora a rappresentare il Consiglio stesso.

b) Tribunale di Verona, lettera a firma dei Cancellieri: manifestazione indetta dal 15 al 20.03.2010 – Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di prendere atto.

c) E-mail: programma aggiornato Gemellaggio a Nimes, richiesta di rappresentante dell’Ordine – Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di non poter provvedere ad accogliere l’invito, alla luce della argomentazioni che verranno esposte nella lettera con cui verrà data risposta alla richiesta.

d) E-mail 11.05.2010: segnalazione comportamento ufficiale giudiziario – UNEP Verona – ll C.d.O. delega il Presidente a segnalare la questione all’Osservatorio per la Giutizia Civile.

e) richiesta informazioni relative al patrocinio – Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricare l’avv. Marchiotto di predisporre una risposta.

f) chiarimenti su domicilio – Sentito il Presidente, il C.d.O. delibera di incaricare l’avv. Casali di predisporre una risposta.

g) Fax del Direttivo di Valore Prassi – richiesta di accreditamento e concessione dell’utilizzo di Riconosco per evento del 27 maggio 2010: il C.d.O. delibera di accreditare l’evento con n. 2 crediti formativi, concedendo l’iscrizione tramite Riconosco, ma delegando gli organizzatori alla rilevazione delle presenze (come accaduto in passato solo ed esclusivamente per Valore Prassi). Si dispone la divulgazione dell’evento tramite worldCast.

h) E-mail- richiesta di accreditamento convegno A.N.F. del 3 giugno 2010: il C.d.O. delibera di accreditare il convegno con n. 2 crediti formativi, delegando l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

i) E-mail per integrazione richiesta di accreditamento evento Associazione VEGA del 10 giugno 2010: il C.d.O. delibera di accreditare il convegno con n. 3 crediti formativi, delegando l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

j) E-mail per richiesta di accreditamento, patrocinio e contributo evento G.I.F. del 10 giugno 2010: il C.d.O. delibera di accreditare il convegno con n. 3 crediti formativi, delegando l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Accorda altresì il patrocinio ed un contributo di € 200,00 (si delibera di concedere ulteriore contributo fino a €.500,00 oltre IVA se dovuta, se richiesto per le ulteriori spese che si rendessero necessarie dietro presentazione di idonea documentazione). Delibera altresì di dare delega all’avv. Avesani di rappresentare il C.d.O.

k) Evento organizzato dalla Commissione Previdenza per il 10 giugno 2010: il C.d.O. delibera di attribuire all’evento n. 4 crediti formativi in materia obbligatoria/Ordinamento previdenziale.

l) e-mail: per richiesta di accreditamento, patrocinio e contributo evento “Fondazione Galbusera” del 4 giugno 2010: il Consiglio delibera di accreditare il convegno con n. 3 crediti formativi (relativamente al programma della sola mattinata), delegando l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

* * *

18) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Commissione valutazione dei dirigente: il C.d.O. delibera che il prospetto inviato, unitamente a quello omologo inoltrato al Ministero nell’anno 2009, sia inviato ai Consiglieri, rinviando la compilazione del questionario alla prossima seduta.

b) Parere predisposto (associazione tra professionisti): Il C.d.O. approva il testo predisposto ed incarica il Segretario del relativo inoltro.

* * *

19) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) offerta economica per fornitura gruppo di continuità – Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera di rinviare la trattazione dell’argomento alla prossima seduta, anche a valutare la necessità di acquisizione di altri preventivi.

b) Banca Aletti (BPVR): servizio di gestione individuale di portafogli – Sentito il Tesoriere, il C.d.O. prende atto.

c) Cosintel: avviso di fattura n. 1 – Sentito il Tesoriere, il C.d.O. delibera il pagamento dell’avviso di fattura per € 648,00.

d) Proposte noleggio macchinari ufficio – Sentiti il Tesoriere ed il Consigliere avv. Sartori, il C.d.O. delibera di posticipare la valutazione della proposta all’esito di un approfondimento della sua convenienza economica, in raffronto ai costi sinora sostenuti per il medesimo servizio.

* * *

20) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) Posizione di un praticante- delibera di concessione ulteriore semestre di pratica: il C.d.O., sentito il Relatore avv. Casali, approva il testo predisposto ed incarica l’avv. Casali del relativo inoltro a mezzo notifica.

b) Proposta “Micronido Favolando”: il C.d.O., sentito il Relatore avv. Bulgarelli, delibera di posticipare la disamina della proposta e di incaricare il Presidente perché predisponga una proposta di delibera avente per oggetto il tema delle “convenzioni” (avendo attenzione per la individuazione dei settori di interesse e la valutazione della effettività della sussistenza della agevolazione).

* * *

21) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Presidente

a) e-mail: Volontaria giurisdizione – riorganizzazione cancelleria raccolta firme: il C.d.O., sentito il Presidente, delibera di inoltrare la email all’Osservatorio per la Giustizia Civile, invitandolo a voler approfondire le possibilità attinenti la velocizzazione dei servizi (ad es. consentendo la predisposizione dei moduli per la rinuncia alle eredità da parte dei richiedenti, ecc.).

b) “Festa dell’Avvocato” ed altre iniziative connesse: il C.d.O. valuta i problemi organizzativi e differisce la trattazione. Delega l’avv. Avesani di organizzare la S. Messa di celebrazione.

La seduta è chiusa alle ore 16.55.

Il Segretario f.f. Il Presidente

Avv. Paolo Bogoni avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito