Seduta n. 18 del 2 maggio 2011

2 Maggio 2011 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 18

DELLA SEDUTA DEL 2 MAGGIO 2011

Oggi alle ore 14,30, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 18 APRILE 2011 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 18 APRILE 2011

Il CdO approva sia il verbale che l’estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, ha deliberato di ammetterne undici e di richiedere la formulazione di una nuova istanza.

* * *

3) PROPOSTE PER EVENTUALE MODIFICA DELL’ODIERNO O.D.G. (EVENTUALE ANTICIPAZIONE ARGOMENTI): nessuna richiesta.

* * *

4) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione dell’ istanza presentata, delibera di autorizzare a notificare in proprio

l’avv. Stefano Fiorentino

* * *

5) ESPOSTI

pendenti:

25/09: rel. avv. Bonanno – Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti, con l’astensione di un Consigliere.

152/08: rel.avv. Bonanno – Il C.d.O. delibera l’approvazione del capo di incolpazione predisposto dal relatore, con l’astensione di un Consigliere.

318/09: rel avv. Casali – Il C.d.O. delega il relatore ad approfondire le premesse che hanno condotto al rilascio della delega da parte degli esponenti e in ordine ai pregressi rapporti professionali avuti dall’avvocato con i clienti.

93/09: rel. avv. Casali – proposta di approvazione capo di incolpazione. Il C.d.O. delibera l’approvazione del capo di incolpazione predisposto dal relatore.

169/09: rel. avv. Casali – Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

87/09: rel. avv. Casali – Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

32/09: Comunicazione del 26.04.2011 – relaziona avv. Zuniga. Il C.d.O. delibera l’apertura del procedimento disciplinare e incarica il relatore di predisporre il capo di incolpazione.

* * *

6) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

144/09: rel.avv. Casali – Sentita la relazione orale del Consigliere Istruttore, il C.d.O. approva la proposta dallo stesso presentata e il relativo capo di incolpazione con conseguente apertura del procedimento disciplinare come da separata deliberazione che si allega sub A) del presente verbale.

02/11: rel. avv. F.Fain Binda: fissazione dibattimento. Il C.d.O. fissa il dibattimento per la seduta del 27 giugno 2011 h.15,30.

C.N.F. trattazione ricorso avverso ns. decisione (proc. disc. 15/09), 16.06.2011 ore 9.00. Il C.d.O. delibera di incaricare l’avv. Persiani a rappresentare il Consiglio all’udienza avanti il C.N.F..

* * *

7) SEGNALAZIONI

vecchie:

4/10: rel. avv. Pezzo – Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

* * *

8) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

2322/11: rel. avv. Pezzo – archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione per intervenuta conciliazione.

* * *

9) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, con l’astensione di un Consigliere sulla n.129 e n.131. Il C.d.O. delibera la sospensione della liquidazione della specifica n.135.

* * *

10) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Silvia Di Gregorio

Registro Speciale Praticanti

Andrea Zamboni

Silvia Braghetta

Marco Falsirollo

* * *

11) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di trentuno praticanti.

b) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Giulia Ambrosio

Per la settimana dal 2.5 al 6.5.2011, il C.d.O. delega gli avv.ti Casali, Pezzo e Annibali ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.

Alle ore 15,50 di allontana l’avv. Regis

* * *

12) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere il certificato richiesto a cinque praticanti.

* * *

13) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta delibera la cancellazione

dall’ Albo Avvocati

Marta Mastella – per trasferimento all’Ordine di Vicenza

dal Registro Speciale Praticanti

Dott. Nicola Rizzi

Dott. Roberto Di Tullio

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) Mediazione: incontro con il Prefetto. Il Presidente relaziona sull’incontro e il C.d.O. lo delega a collaborare all’organizzazione del pubblico evento richiesto dal Prefetto per informare la cittadinanza sull’istituto.

b) Comune di Verona – Assessorato ai Servizi Sociali e Famiglia – richiesta patrocinio. Il C.d.O. delibera di dare la propria disponibilità e delega il Segretario alla risposta.

c) e-mail – certificati medici da parte dei pazienti per non presenziare alle udienze. Il C.d.O. delega il Presidente alla risposta.

d) Punto di accesso telematico : inserimento di un unico nominativo. Il C.d.O. incarica l’avv. Sartori di verificare insieme all’avv. Mafficini la possibilità di inserimento di n.2 o più difensori, anche se non è indicato alcun domiciliatario e delega il Segretario a rispondere all’avv. Mafficini che, riguardo all’ultimo quesito, si ritiene preferibile la 2^ ipotesi (invio del provvedimento in allegato al biglietto)

e) lettera: relazione su riunione presso la Corte d’Appello di Venezia. Il C.d.O. rinvia la discussione ad altra seduta.

f) lettera: segnalazione. Il C.d.O., pur condividendo le preoccupazioni dell’iscritto non individua possibili margini di intervento.

g) lettera: mancato pignoramento sez. dist. Soave. Il C.d.O. delibera l’invio della comunicazione all’Osservatorio Giustizia Civile.

h) fax per comunicazione di querela nei confronti di un collega. Il C.d.O. prende atto, invitando ad allegare l’e-mail che non è stata allegata.

i) VII Conferenza Nazionale dell’Avvocatura, Roma 25-26/11/2011. Il C.d.O. prende atto e delibera di decidere successivamente circa la partecipazione del Consiglio.

j) Verbale Comitato Pari Opportunità. Il C.d.O. esaminata la bozza del verbale trasmesso, rileva che quanto riportato alle prime due righe del punto 3) non rappresenta gli esiti della discussione tenuta in Consiglio. Gli avvocati Bulgarelli e Bonanno riferiscono che tali esiti erano stati effettivamente riportati nel corso della riunione del Comitato. Il C.d.O. invita pertanto la segretaria del Comitato ad integrare la verbalizzazione sul punto allegando quanto emerso in proposito nella riunione del Consiglio dell’Ordine.

k) Ministero Beni e Attività culturali: progetto di riordino archivio Ordine – autorizzazione. Il C.d.O. prende atto e ne dispone la trasmissione alla Commissione Storica.

l) E-mail 26.04.2011 O.U.A.: incostituzionalità mediaconciliazione, documenti. Il C.d.O. prende atto.

m) note pervenute, a seguito esposto di un avvocato. Il C.d.O. prende atto.

n) D.M. 21 febbraio 2011 (nuove regole tecniche). Il C.d.O. delega l’avv. Mafficini a partecipare all’incontro del 5 maggio 2011 a Padova e dispone la trasmissione delle nuove regole tecniche a tutti i consiglieri.

o) E-mail 28.4.2011 per sollecito istanza accesso pratica. Il C.d.O., preso atto anche della risposta pervenuta, delega un consigliere a predisporre il provvedimento in ordine alla richiesta formulata.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Procedimenti di accesso ai documenti ex L. 241/90

3446/11 Istanza di accesso ai documenti relativi al procedimento di liquidazione di parcella. Il C.d.O. delibera di iniziare il procedimento di accesso e delega il Segretario al riguardo.

b) proposta Unione Triveneta per stampa volumi CPC – legge fallimentare. Il C.d.O. delibera l’acquisto di n.500 copie

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) E mail Ordine avvocati di Pordenone: invio schema esemplificativo di condizioni traslative di immobili rel. avv. Domeniconi: il CdO delibera di inviare lo schema per l’esame alle Associazioni familiaristiche;

b) Servizio di stenotipia: da aggiungere al preventivo il diritto di chiamata: il CdO approva

c) Elenco iscritti in mora con il pagamento del contributo annuale al 2/5/2011. Il C.d.O. autorizza il Tesoriere a inviare la lettera di sollecito, con indicazione delle spese di insoluto.

* * *

17) FORMAZIONE – RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) Commissione Internazionale- Richiesta di utilizzo della sala ex-biblioteca per il corso di francese giuridico. Il Consiglio delibera di autorizzare l’utilizzo della sala per i giorni di martedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30 per otto settimane a partire dal 10 maggio 2011, delegando la Segretaria, che a sua volta potrà nominare un segretario del corso tra i partecipanti, il cui nominativo verrà comunicato all’Ordine, alla custodia delle chiavi per l’apertura e la chiusura della sede.

b) Associazione Veronese dei Concorsualisti – richiesta di accreditamento e concessione di patrocinio per un ciclo di conferenze sul tema “La redazione dei piani industriali per il risanamento” dal 19 al 31 maggio 2011. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio all’iniziativa e di accreditare il ciclo di conferenze riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione a ciascun singolo incontro. Delega l’Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

c) Provincia di Verona – richiesta di accreditamento serie di incontri convegno sul regolamento di attuazione del codice dei contratti 11, 18 e 25 maggio 2011. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio all’iniziativa e di accreditare ciascun evento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

d) Avvocati Giuslavoristi Veronesi – richiesta di accreditamento, patrocinio e contributo per convegno su “Attività ispettiva alla luce del collegato lavoro”, 20 maggio 2011. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio all’iniziativa e di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi. Delega l’Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Per quanto riguarda il contributo, viene concesso in misura di € 200,00.

e) Congresso Canonistico 2011 a Verona – richiesta di patrocinio dell’Ordine. Il Consiglio dell’Ordine, esaminata la relazione del Consigliere, il quale fa presente di aver ricevuto comunicazione dall’Associazione Canonistica Italiana che si terrà a Verona nella settimana dal 5 all’8 settembre 2011 l’annuale congresso canonistico, presso l’Università degli Studi di Verona, per il quale verrà prossimamente inoltrata richiesta di accreditamento all’Ordine, non appena sarà disponibile il programma, che fin d’ora l’Associazione Canonistica chiede la concessione del patrocinio, con utilizzo del logo, per proprie esigenze organizzative, delibera in conformità alla richiesta concedendo il patrocinio e l’utilizzo del logo..

f) Trend Com – richiesta di accreditamento corso di formazione. Il Consiglio, in rettifica della delibera assunta nella seduta n. 16 del 11 aprile 2011, a seguito di chiarimenti integrativi, preso atto della richiesta della TrendCOM, pur ritenuto il proprio orientamento già espresso in precedenti analoghe fattispecie in ordine all’inidoneità dei corsi di formazione per mediatori a costituire evento formativo rilevante per l’attività forense, in adesione altresì alle indicazioni del CNF in argomento, preso atto che il corso in oggetto è aperto solo ed esclusivamente agli avvocati, delibera di riconoscere crediti formativi ai corsi in oggetto alle seguenti condizioni nei seguenti limiti: che siano rivolti esclusivamente agli avvocati, limitatamente ai profili giuridici della mediazione, e che le relazioni siano tenute da avvocati e/o da professori universitari di materie giuridiche. Ciò premesso delibera di concedere n. 2 crediti formativi per i moduli n. 1 – 2 – 5 e 6 (solo teoria).

g) Associazione Vega – richiesta di accreditamento e patrocinio per evento in data 20 maggio 2011. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio all’iniziativa e di accreditare l’evento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione in materia deontologica. Delega l’Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

h) Ermeneutica – richiesta accreditamento corso su previdenza e assistenza sociale Il Consiglio delibera di accreditare l’intero corso con n.10 crediti formativi. Delega l’Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

i) Novità in tema di responsabilità – Studio Simeoni Pernigo Piazzola. Il Consiglio delibera di accreditare l’evento riconoscendo n. 2 crediti formativi. Delega l’Ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

j) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per gravidanza. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per 6 mesi dell’anno 2011, con la riduzione proporzionale dei crediti minimi da conseguire per detto anno a numero 7.

k) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per gravidanza. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per 6 mesi dell’anno 2011, con la riduzione proporzionale dei crediti minimi da conseguire per detto anno a numero 7.

l) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per gravidanza. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per 6 mesi dell’anno 2011, con la riduzione proporzionale dei crediti minimi da conseguire per detto anno a numero 7.

m) richiesta di esonero dalla Formazione Continua per gravidanza. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per 6 mesi dell’anno 2011, con la riduzione proporzionale dei crediti minimi da conseguire per detto anno a numero 7.

n) richiesta di esonero dalla Formazione Continua. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero al 75% (sistemare delibera)

Elenco Eventi – presenza del Presidente

MEMENTO: 20 e 21 maggio 2011 Convegno a Treviso in tema di rimedi contro l’attuazione dello scambio: riservati tre posti ai consiglieri dell’Ordine

6 maggio 2011 ore 14.30 Banca Popolare Via San Cosimo Evento Commissione Diritti dell’Uomo

6 maggio 2011 ore 15.00 Unicredit Convegno Triveneta

13 maggio 2011 ore 9.00 Centro Servizi Banco Popolare Evento Commissione Deontologia (tutto il giorno)

Elenco Eventi – presenza del Presidente

Invito concerto in basilica di Santa Anastasia, 6 maggio 2011 ore 21.00

* * *

18) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) valutazione apertura procedimento di cancellazione per presunta incompatibilità: rel. avv.ti Casali e Fain Binda. Il C.d.O. delibera di rinviare la trattazione a una prossima seduta.

b) cronistoria problema abogado: rel. avv. Casali. Il C.d.O. prende atto, approva la relazione e delega l’avv. Casali a riprendere in esame le istanze pendenti.

c) Richiesta: rel. avv. Marchiotto. Il C.d.O. autorizza la comunicazione al collega richiedente delle liste dei difensori d’ufficio per il giorno 7 aprile 2011 per il Tribunale Ordinario

* * *

19) VARIE EVENTUALI

Comunicazioni del Presidente

a) e-mail Unione Triveneta: pubblicazione volume “Il Codice dei Diritti Umani”. Il C.d.O. delibera l’acquisto di n.400 copie

Comunicazioni dei Consiglieri

a) Pagamenti patrocini a spese dello Stato: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. prende atto della relazione e invita l’avv. Bonanno a predisporre una comunicazione da inviare agli iscritti circa i problemi rilevati e le risposte ricevute.

Segnalazioni

3688/08: rel. avv. Pezzo – Il C.d.O. delibera l’archiviazione per intervenuta conciliazione.

La seduta viene chiusa alle ore 18,35

IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE

Avv. Giovanni Avesani Avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito