Verbale n. 12 del 26 marzo 2012

26 Marzo 2012 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 12

DELLA SEDUTA DEL 26 MARZO 2012

ORE 14.00

Oggi alle ore 14.00, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri..

Preliminarmente, il Segretario ricorda ai presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:

Ore 14.00 audizione

Ore 15.00 audizione

Alle ore 15,20 il C.d.O. prende atto della mancata comparizione del convocato e differisce per l’audizione la seduta del 2 aprile 2012 alle ore 14,00.

Alle ore 15,25 inizia la seduta.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 19 MARZO 2012 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 19 MARZO 2012

Il CdO approva sia il verbale che l’estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne dieci, di respingerne tre e di richiedere tre chiarimenti.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione dell’istanza presentata, delibera di autorizzare a notificare in proprio

l’avv. Pietro Sannite

* * *

4) ESPOSTI

Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione:

nuovi:

2178/12: rel. avv. Annibali

2382/12: rel. avv. Dalfini.

pendenti:

61/11 : rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. sentito il relatore, viste le controdeduzioni del 30/12/2011, delibera di inviare nuova comunicazione di avvio del procedimento con riferimento all’uso nella carta intestata dell’insegna “Studio Legale” riservata agli avvocati.

Il Segretario Il Presidente

Avv. Giovanni Avesani Avv. Bruno Piazzola

Assume la presidenza l’avv. Giuliano Dalfini, stante l’astensione dell’avv. Piazzola.:

7938/12: rel. avv. Zorzi. Con l’astensione degli avv. ti Piazzola e Pezzo, il C.d.O. invita il relatore a predisporre il capo di incolpazione.

Il Segretario Il Presidente f.f.

Avv. Giovanni Avesani Avv. Giuliano Dalfini

Riprende la Presidenza l’avv. Piazzola.

142/11: rel. avv. Zorzi – proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

22/11: rel. avv. Zorzi – proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

174/09: rel. avv. Regis – relazione. Il C.d.O. prende atto di quanto riferito dal relatore circa le audizioni degli incolpati

1555/11: rel. avv. Regis – relazione. Il C.d.O. prende atto di quanto riferito dal relatore circa le audizioni degli incolpati

112/11: rel. avv. Regis – proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

139/11: rel. avv. Casali – proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

1/12: rel. avv. Casali – proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.

* * *

5) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

proc. disc. 42/11: rel. avv. Regis – fissazione del dibattimento. Il C.d.O. fissa il dibattimento per il giorno 7 maggio ore 16,00

proc. disc. 24/09: rel. avv. Regis – riunione altro procedimento. Il C.d.O. rinvia la trattazione a una prossima seduta.

141/09: rel. avv. Pezzo – approvazione capo di incolpazione. Il C.d.O., con l’astensione di un Consigliere, prende atto del capo di incolpazione predisposto dal relatore e lo invita ad effettuarne il deposito

proc. disc. 93/09: rel. avv. Casali – fissazione dibattimento. Il C.d.O. fissa il dibattimento per il giorno 21 maggio 2012 ore 14.

* * *

6) SEGNALAZIONI

nuove, per la nomina del Relatore

2200/12 Il C.d.O. incarica l’avv. Bulgarelli per nomina relatore

2252/12. Il C.d.O. incarica l’avv. Bulgarelli per nomina relatore.

vecchie:

95/11: rel. avv. Bulgarelli – archiviazione. Il C.d.O., con l’astensione di un Consigliere delibera l’archiviazione della segnalazione per intervenuta liquidazione della specifica

– problematica di evidenziare le parcelle con segnalazione: rel. avv. Bulgarelli. Il C.d.O. invita il relatore a organizzare il servizio di inserimento immediato nel computer delle segnalazioni su parcelle che arrivano al Consiglio.

3839/11: rel. avv. Bulgarelli – proposta di archiviazione “per mancata disponibilità dell’esponente a presenziare al tentativo di conciliazione”. Il C.d.O. delibera l’archiviazione per impossibilità a conciliare

9766/10: rel. avv. Fain Binda – proposta di archiviazione per mancata conciliazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione per impossibilità a conciliare

27/10: rel. avv. Bulgarelli – proposta di archiviazione. Il C.d.O. preso atto dell’intervenuta conciliazione, delibera l’archiviazione

838/12: rel. avv. Pezzo – proposta di archiviazione per mancata conciliazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione per impossibilità a conciliare

1527/12: rel. avv. Annibali – proposta di archiviazione per intervenuta conciliazione. Il C.d.O. preso atto dell’intervenuta conciliazione, delibera l’archiviazione

* * *

7) SPECIFICHE

Opinamento parcella: rel. avv. Pezzo. Il C.d.O. incarica il relatore di contattare i colleghi dello studio per verificare l’interesse alla liquidazione.

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, tranne la n.43 in attesa che il Relatore riferisca sull’aliquota da applicare per l’opinamento.

* * *

8) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Registro Speciale dei Praticanti

Andrea Baldin

Valentina Ferraro

* * *

9) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di otto praticanti.

* * *

10) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O., viste le istanze presentate, delibera di concedere i certificati richiesti

* * *

11) RILASCIO NULLAOSTA

Il C.d.O., vista l’ istanza presentata, delibera di concedere il certificato richiesto.

* * *

12) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta delibera la cancellazione

dal Registro Speciale dei Praticanti

Sara Bedoni

dal Registro Speciale dei Praticanti con abilitazione

Giuditta Bussinelli

* * *

13) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) Lettera: consulenza gratuito presso sportello dell’Ordine degli Ingegneri. Il C.d.O. delega l’avv. Bonanno di predisporre lettera di risposta, che richiami l’art.19 del CD, ed in particolare l’astratta configurabilità della continuativa prestazione gratuita a favore di categoria non bisognosa quale metodo di acquisizione di rapporti di clientela con modo non conforme alla correttezza.

b) Consiglio Regionale del Veneto: accordo di collaborazione tra Difensore Civico Regionale del Veneto e C.O.A. Venezia. Il C.d.O. prende atto.

c) E-mail 8.3.2012: proposta nuova Commissione Finanza. Il C.d.O. delega il Segretario alla risposta

d) E-mail 12.3.2012: convenzione Tribunale e Ordine Avvocati Verona. Il C.d.O. prende atto.

e) Fax 19.3.12 Tribunale di Verona: ruolo generale civile e Cancelleria Decreti Ingiuntivi-sfratti. Riduzione orario di sportello. Il C.d.O. incarica il Presidente di prendere contatti con il dott. Gilardi per trovare soluzioni al problema.

f) Lettera, pervenute integrazioni richieste. Il C.d.O. nomina relatore l’avv. Fain Binda.

g) Fax 17/3/2012 Presidente del Tribunale C.P. di Verona: sportello amministrazione di sostegno. Il C.d.O. prende atto.

h) Lettera 15.3.2012 Presidente Ordine dei Commercialisti. Il C.d.O. prende atto

i) Fax 19/3/2012 Procura della Repubblica, rapporto di servizio per parcheggio Palazzo di Giustizia. Il C.d.O. nomina relatore l’avv. Sartori per gli opportuni chiarimenti.

j) Lettera 20.3.2012: verbale d’udienza. Il C.d.O. delibera la trasmissione della documentazione al Presidente del Tribunale e delega il Presidente per la predisposizione della lettera.

k) Registrazione partecipanti ai Convegni. Il Presidente riferisce, stante le esigenze dell’Organismo di Mediazione, sulla necessità che la registrazione dei partecipanti non venga effettuata da personale del Consiglio.

Alle ore 18,30 si allontana l’avv. Marchiotto.

l) Proposta acquisto immobiliare P.zza R. Simoni. Il C.d.O. prende atto.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Verbale Commissione Deontologia della riunione del 9 marzo 2012. Il C.d.O. fa proprie le determinazioni della Commissione e incarica il Segretario di provvedere alle comunicazioni dei deliberati agli interessati.

b) Stage praticanti presso uffici giudiziari. Il C.d.O. delibera di procedere con la pubblicazione del nuovo bando per il prossimo stage semestrale, da avviare entro fine aprile con termine per la presentazione delle domande sino al 16 aprile 2012.

c) E-mail 15.3.2012: privacy. Il C.d.O. incarica l’avv. Bonanno di contattare l’avvocato incaricato per risolvere il problema.

d) Servizio di diffusione Comunicazioni del Tribunale. Il C.d.O. incarica il Segretario di predisporre una lettera da inviare al Presidente del Tribunale per segnalare gli inconvenienti e indicare i rimedi.

Alle ore 18,45 si allontana l’avv. Sartori.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Precisazione sul contributo ai convegni

* * *

16) FORMAZIONE – RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) Accademia degli Avvocati – richiesta di accreditamento evento del 13 aprile “Profili di responsabilità nell’organigramma sicurezza. La responsabilità dei coordinatori”. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

b) Accademia degli Avvocati – richiesta di accreditamento evento del 19 aprile “Novità legislative e giurisprudenziali in materia di contratti d’impresa”. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

c) Accademia degli Avvocati – richiesta di accreditamento evento del 11 maggio “Strumenti di protezione del patrimonio: fondo patrimoniale e atto di destinazione (ex art. 264 ter c.c.)”. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

d) Martingale Risk Italia Srl richiesta di accreditamento convegno 25 maggio “Analisi quantitativa degli IRS, delle gestioni patrimoniali e dei bond per il recupero delle perdite finanziarie”. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

e) richiesta di accreditamento mini seminario di conversazione in inglese giuridico. Il Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 2 crediti formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.

f) ADR mediaform – richiesta di accreditamento corso per mediatori. Il Consiglio, preso atto della richiesta, vista la delibera del CNF in data 1.03.2011, che consente ai Consigli dell’ordine degli Avvocati di accreditare soltanto corsi rivolti ai soli avvocati e limitatamente ai profili giuridici della mediazione, tenuto conto che la richiesta di accreditamento riguarda un corso che non risulta rivolto esclusivamente ad avvocati, respinge la richiesta.

g) Media.Con – richiesta di accreditamento corso per mediatori Il Consiglio, preso atto della richiesta, vista la delibera del CNF in data 1.03.2011, che consente ai Consigli dell’ordine degli Avvocati di accreditare soltanto corsi rivolti ai soli avvocati e limitatamente ai profili giuridici della mediazione, tenuto conto che la richiesta di accreditamento riguarda un corso che non risulta rivolto esclusivamente ad avvocati, respinge la richiesta.

h) richiesta di esonero per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero secondo regolamento, per 6 mesi dell’anno 2011 e tre mesi dell’anno 2012, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun anno.

i) Il Consiglio dell’Ordine, riesaminata la domanda dell’Iscritta, concede l’esonero per 6 mesi dell’anno 2011 e tre mesi dell’anno 2012, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun anno.

j) Il Consiglio, riesaminata la domanda dell’Iscritta, concede l’esonero per 6 mesi dell’anno 2011 e tre mesi dell’anno 2012, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun anno.

k) richiesta di esonero per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero secondo regolamento, per 6 mesi dell’anno 2012, 6 mesi dell’anno 2013 e tre mesi dell’anno 2014, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun anno.

l) richiesta di esonero per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero secondo regolamento, per 6 mesi dell’anno 2012, 6 mesi dell’anno 2013 e tre mesi dell’anno 2014, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun anno.

m) richiesta di esonero per maternità. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero secondo regolamento, per 6 mesi dell’anno 2012, 6 mesi dell’anno 2013 e tre mesi dell’anno 2014, riducendo proporzionalmente i crediti minimi per ciascun anno.

n) Richiesta di esonero dalla formazione. Vista la domanda dell’iscritta di essere esonerata dai crediti formativi per l’anno 2012, rilevato che la figlia secondogenita è nata io 31.07.2009, visto l’art. 5 del regolamento per la formazione che prevede l’esonero parziale per l’anno della nascita e per i due anni seguenti, il Consiglio dell’Ordine respinge la richiesta.

o) richiesta di esonero dalla formazione continua. Il Consiglio, vista la domanda dell’iscritto e le motivazioni rappresentate, concede l’esonero totale relativamente all’anno 2012..

p) Elenco degli esoneri dalla Formazione Continua per anzianità – esame delle posizioni. Il C.d.O. rinvia la trattazione alla prossima seduta.

Elenco Eventi – presenza del Presidente

30 marzo 2012 San Bonifacio La crisi Familiare no saluti

30 marzo Giuslavoristi Avvocatura e riforme ore 15.00 San Cosimo saluti del Presidente

* * *

17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) Commissione deontologia: osservazioni sulla segnalazione trasmessa dal Consiglio: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. approva le determinazioni della Commissione e rinvia alla prossima seduta la trattazione della questione relativa al video.

b) Assistenza al cittadino del 15.3.2012: dichiarazione: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. delibera di aprire il fascicolo disciplinare a carico dell’avvocato e nomina relatore l’avv. Annibali.

c) Posizionedi un avvocato: rel. avv. Regis. Il C.d.O. delibera l’archiviazione dell’esposto non ravvisando profili disciplinari a carico dell’iscritto

d) Relazione apertura Anno Giudiziario TAR: rel. avv. Dalfini. Il C.d.O. prende atto.

e) Proposta convenzione servizio postale: rel. avv. Sartori. Il C.d.O. rinvia la trattazione alla prossima seduta.

f) Problematiche Parcheggio del Tribunale: rel avv. Sartori. Il C.d.O. rinvia la trattazione alla prossima seduta.

g) Esame posizione (iscritta nell’elenco speciale avvocati addetti agli uffici legali in data 16/01/2012, non prestato giuramento): rel. avv. Regis e avv. Casali. Il C.d.O. delega gli avv.ti Casali e Regis a contattare l’iscritta per risolvere il problema.

h) Offerta rinnovo antivirus: rel. Avv. Andrea Sartori. Il C.d.O. rinvia la trattazione alla prossima seduta.

* * *

18) VARIE EVENTUALI

Autorizzazione alle notifiche. Il C.d.O., presa visione dell’istanza presentata, delibera di autorizzare a notificare in proprio:

avv. Laura Ambrosini

avv. Francesca Milazzo

avv. Lucia Vanzo

avv. Paolo Loghi

La seduta è chiusa alle ore 19,10.

IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE

Avv. Giovanni Avesani Avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito