Verbale n. 3 del 23 gennaio 2012

23 Gennaio 2012 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 3

DELLA SEDUTA DEL 23 GENNAIO 2012

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione dell’avv. Giovanni Avesani, assente giustificato.

Stante l’assenza dell’avv. Giovanni Avesani, assume le funzioni di Segretario l’avv. Olivia Domeniconi.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 GENNAIO 2012 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 GENNAIO 2012

Il CdO approva sia il verbale che l’estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne dieci, di respingerne due e di richiedere sei chiarimenti.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione dell’istanza presentata, delibera di sospendere l’autorizzazione a notificare in proprio.

* * *

4) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

164/10: rel. avv. Marchiotto, approvazione capo incolpazione. Il C.d.O., con l’astensione dell’avv. Annibali, approva il capo di incolpazione.

proc. disc. 9/10: rel. avv. Regis – e-mail 13.12.2011 richiesta esito del procedimento da parte dei testi. Il C.d.O. approva la comunicazione predisposto dall’avv. Regis.

* * *

5) SEGNALAZIONI

Il Presidente delega il Consigliere di seguito indicato a compiere una preliminare e sommaria istruzione:

nuove:

204/12: rel. avv. Bulgarelli

vecchie:

8868/11: rel. avv. Bulgarelli. Il C.d.O., sentita la relazione dell’avv. Bulgarelli, dispone l’archiviazione per intervenuta conciliazione.

* * *

6) RICHIESTA DI ESPERIMENTO DI CONCILIAZIONE

vecchie:

9/11: rel. avv. Annibali – proposta di archiviazione. Il C.d.O., sentita la relazione dell’avv. Annibali, dispone l’archiviazione per intervenuta conciliazione.

* * *

7) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco

* * *

8) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati

Maria Letizia Bergamasco

Giulia Bontempini

Ulrica Castagna

Irene Antonietta De Guidi

Monica Mascalzoni

Veronica Rossi

Albo Avvocati – Sezione Speciale Avvocati Stabiliti

Anastasia Fiorio

Marco Fossato

Catia Galber

Massimiliano Miotti

Stefano Tommasini

Registro Speciale Praticanti

Elisa Viviani, mantenimento iscrizione ex art. 12 bis

Diego Zeni, mantenimento iscrizione ex art. 12 bis

* * *

9) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Enrica Ba

Francesca Borin

Valentina Broggiato

Nicole Giordani

Cristina Gaia Giurdanella

Maria Rinaldi

Erica Vianini

Per la settimana dal 23.01 al 31.01.2012, il C.d.O. delega gli avv.ti Casali, Annibali e Pezzo ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.(collegi: giovedì 26.1, venerdì 27.1, martedì 31.1.2012)

* * *

10) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) E mail Tribunale di Verona: provvedimento del Presidente del Tribunale riguardante la comunicazione dei biglietti di cancelleria via fax. Il C.d.O. prende atto ed incarica il Presidente di predisporre wc agli iscritti.

b) E mail dott. Claudio Stasio Dirigente Unep Verona: pignoramenti presso terzi. Il C.d.O. prende atto ed incarica il Segretario di predisporre wc agli iscritti.

c) E mail Tribunale di Verona: Bozza di riduzione orario cancellerie area civile. Il C.d.O., ritenendo preoccupante il provvedimento adottato ed auspicando che si tratti di un provvedimento temporaneo, incarica il Presidente di predisporre la risposta

d) Cassa di previdenza Forense: lettera del Presidente. Il C.d.O. prende atto.

e) E mail: vicende nave da crociera Costa Concordia. Il C.d.O. trasmette alla Commissione Deontologia di esaminare e riferire al Consiglio.

f) E mail avv. M. De Tilla Presidente O.U.A.: Liberalizzazioni. Il C.d.O. esamina la delibera assunta nel corso dell’assemblea dell’OUA del 20 gennaio 2012 e dispone che vengano valutate le iniziativa via via che si presenteranno.

g) Fax: costituzione società professionisti. Il C.d.O. incarica l’avv. Zuniga di studiare la questione e di riferirne in Consiglio.

h) Fax: procedimento di mediazione forense udienza 17/1/2012. Il C.d.O. prende atto.

i) Fax Il C.d.O. incarica l’avv. Bulgarelli di provvedere alla rassegnazione nell’ambito della Commissione Parcelle.

j) Lettera: segnalazione. Il C.d.O. incarica l’avv. Avesani di chiedere all’avv. Rossi se sia professore a tempo pieno e se eserciti la professione, e poi di riferirne al consiglio al fine degli eventuali provvedimenti da intraprendere.

k) E mail Unioncamere del Veneto: Convegno 25 gennaio 2012. Il C.d.O. prende atto.

l) Lettera predisposta per Corte d’Appello, Ministero della Giustizia, Senatori e Deputati Veronesi e Organi di informazione su: situazione Unep Tribunale di Verona – sezione distaccata di Soave. Il C.d.O. prende atto.

* * *

11) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Cassa Forense: Assistenza per stato di bisogno anno 2012. Il C.d.O. prende atto.

b) Comune di Verona: quota parte fornitura energia elettrica, acqua locali ex Caserma Mastino. Il C.d.O. prende atto ed incarica il Tesoriere di provvedere al pagamento.

c) Libreria Cortina: convenzione anno 2012. Il C.d.O. dispone la pubblicazione tra le agevolazioni agli iscritti.

d) Cassa Forense: Il C.d.O. prende atto ed incarica il Tesoriere di darne comunicazione all’avv. Bacchion.

* * *

12) FORMAZIONE – RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) Accademia degli Avvocati: evento del 27.1.2012 “Oltre la colpa, la responsabilità civile oggi” Il C.d.O., sentito il relatore, delibera di attribuire all’evento n. 3 crediti formativi, concedendo il patrocinio dell’Ordine.

b) Avvocati Giuslavoristi Italiani: Evento del 27.1.2012 ” La Previdenza Forense” Il C.d.O., sentito il relatore, delibera di attribuire all’evento n. 4 crediti formativi in materia obbligatoria.

c) Studio legale Fratta Pasini: Evento formativo del 20 gennaio 2012.

Il C.d.O., vista la domanda presentata in data 13.1.2012, attribuisce n. 2 crediti formativi all’evento, onerando l’Ente Organizzatore degli adempimenti previsti dal Regolamento per la formazione in studio.

d) ADR QUADRA: Corso di introduzione alla mediazione trasformativa. Il Consiglio, preso atto che il programma non presenta contenuti strettamente giuridici, sentito il relatore, respinge l’istanza di accreditamento.

e) Commissione distrettuale per la formazione della Magistratura onoraria, evento del 10.2.2012 “La connessione dei procedimenti, la riunione e separazione dei processi davanti al Giudice di Pace e davanti al Tribunale” Il Consiglio delibera di riconoscere l’evento ai fini della formazione forense degli avvocati che prestano servizio come magistrati onorari, secondo il numero dei crediti che verrà attribuito dall’Ordine territorialmente competente

f) ADR SEMPLIFICA SRL: richiesta di accreditamento di un corso di formazione per mediatore professionista: il C.D.O. richiamata la delibera del 10/12/2010 con cui il C.N.F. ha espresso l’indicazione di non concedere crediti formativi per i corsi per mediatore ai sensi del d.lgs. n. 28/2010, in quanto destinati ad una platea indifferenziata comprensiva altresì di soggetti non iscritti all’albo degli avvocati, nonché in ragione delle materie trattate, condividendone le ragioni delibera di respingere la richiesta.

Alle ore 17.02 l’avv. Marchiotto si allontana.

Eventi – presenza del Presidente

* * *

13) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) E-mail 12.01.2012 C.O.A Pordenone, a firma del Presidente: antitrust (Abogados). Il C.d.O. incarica l’avv. Casali di predisporre la risposta.

b) E-mail 12.01.2012: pratica forense, informazioni. Il C.d.O. incarica l’avv. Casali di rispondere.

* * *

14) VARIE EVENTUALI

Corso di formazione per mediatori TrendCOM, in Verona dal 10/19.02.2012: richiesta accreditamento: rel. avv. Casali: Il C.d.O., sentita la proposta del relatore, delibera di accreditare i moduli nn.1 – 2 – 5 – 6 con n.2 crediti per ciascuna sessione, in considerazione del fatto per cui il corso è riservato ad avvocati, e come già deliberato in data 28 marzo 2011.

Posizione: il C.d.O. incarica l’avv. Casali di verificare la compatibilità dell’iscrizione all’Ordine degli Avvocati di Verona con l’esercizio delle funzioni di GOT.

5042/11: Il C.d.O. delibera di nominare relatore l’avv. Mauro Regis.

La seduta viene chiusa alle ore 17.30

Il Segretario f.f. Il Presidente

Avv. Olivia Domeniconi Avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito