Verbale n. 7 del 20 febbraio 2012

20 Febbraio 2012 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE N. 7

DELLA SEDUTA DEL 20 FEBBRAIO 2012

ORE 14.30

Oggi alle ore 14.30, si è riunito presso la sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Verona

Sono presenti tutti i Consiglieri, ad eccezione degli avv.ti Anna Giulia Bulgarelli e Giuliano Dalfini, assenti giustificati.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 13 FEBBRAIO 2012 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 13 FEBBRAIO 2012

Il CdO approva sia il verbale che l’estratto.

* * *

2) ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il CdO manda al Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

Il C.d.O., esaminate le istanze pervenute, delibera di ammetterne sedici, di respingerne una, di richiedere quattro chiarimenti e prende atto di una rinuncia.

* * *

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate, delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:

avv. Francesca Lasorte

avv. Vittorio Bianchini

* * *

4) ESPOSTI

Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a compiere una preliminare e sommaria istruzione

nuovi:

1306/12: rel. avv. Pezzo

1372/12: rel. avv. Casali

pendenti:

65/11: rel. avv. Fain Binda – relazione. Il C.d.O. prende atto

141/11: rel. avv. Fain Binda – richiesta proroga termine per controdeduzioni. Il C.d.O. concede la proroga richiesta.

* * *

5) PROCEDIMENTI DISCIPLINARI

proc disc. 10/10: rel. avv. Zorzi – ordinanza del CNF 8.02.12. Il C.d.O. prende atto del provvedimento del C.N.F. in data 30.12.2011 notificato l’8.02.2012 in attesa di ricevere comunicazione dell’avvenuta notificazione all’interessato.

C.N.F. trattazione ricorso proposto: rel. avv. Regis. Il C.d.O. prende atto.

* * *

6) SEGNALAZIONI

nuove, per nomina relatore:

1200/12: rel. avv. Bulgarelli per nomina nuovo relatore.

1199/12: rel. avv. Bulgarelli per nomina nuovo relatore.

1202/12: rel. avv. Bulgarelli per nomina nuovo relatore.

* * *

5808/11: rel. avv. Casali – proposta di archiviazione. Il C.d.O. delibera l’archiviazione.

* * *

7) SPECIFICHE

Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle specifiche di cui all’allegato elenco, ad eccezione delle parcelle n.377/11 e 380/11 la cui trattazione viene rinviata alla prossima seduta, con l’astensione dell’avv. Piazzola sulla n.3 /12

* * *

8) ISCRIZIONI

Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera le seguenti iscrizioni

Albo Avvocati – sezione Speciale Avvocati Stabiliti, ai sensi art. 6 Dlgs 96/2001

Andrea Bolla

Federica Morosini

Andrea Cantoni

Albo Avvocati

Silvia Robbi

Tommaso Cinti

Registro Speciale dei Praticanti

Florida Maliqaj

Letizia Ertani

* * *

9) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. approva i semestri di pratica di quattro praticanti.

b) ammissione al patrocinio

Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio dei seguenti praticanti:

Silvia Banchieri

Valeria Moratello

Margherita De Mori

Per la settimana dal 20.02 al 24.02.2012, il C.d.O. delega gli avv.ti Casali e Annibali e Pezzo ad assistere ai giuramenti degli Avvocati e dei Praticanti abilitati.

* * *

10) SOSPENSIONE DELLA PRATICA FORENSE

richiesta sospensione pratica dal 11.02 al 11.08.2012: esame regolarità domanda: rel. avv. Casali

* * *

11) CANCELLAZIONI

Albo Avvocati

Tomas del Monte – per trasferimento all’Ordine di Pesaro

Renato Lanni

* * *

12) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

a) Il C.d.o rilevata l’erronea comunicazione relativa alla definitività della decisione, dispone la comunicazione di rettifica circa l’esecutività, ma non la definitività della decisione.

b) Lettera: comunicazione costituzione sede terrritoriale Associazione “CamMiNo” Camera Minorile Nazionale. Il C.d.O. prende atto.

c) Comune di Castel d’Azzano: piano di assetto del territorio. Il C.d.O. prende atto.

d) Regolamento O.V.M.F: modifica del 16.2.2012. Il C.d.O. approva la modifica proposta.

e) Cancelleria volontaria giurisdizione: ipotesi di convenzione. Il Presidente riferisce circa i criteri da sottoporre alla dott.ssa Gattiboni per l’utilizzo degli iscritti per lo sportello.

f) E-mail 15.2.2012- Contributo unificato. Il C.d.O. delibera l’invio della mail all’Osservatorio Giustizia Civile.

g) Ufficio del Giudice di Pace di Verona: ampliamento locali dell’Ufficio. Il C.d.O. prende atto.

h) Fax 16.02, per procedimento disciplinare (rel. avv. Bonanno). Il C.d.O. delibera l’archiviazione del’esposto, come da motivazione in atti.

i) E-mail 16.02: richiesta assistenza. Il C.d.O. incarica il Segretario di richiedere all’esponente i motivi delle doglianze verso i colleghi

j) E-mail 16.02: richiesta incontro. Il C.d.O. nomina relatore l’avv. Annibali e lo incarica di incontrare l’esponente.

k) Fax 10.02.12. Il C.d.O. incarica l’avv. Annibali di verificare lo stato del procedimento di liquidazione.

l) E-mail 16.02.12 Omologhia srl: richiesta disponibilità sala riunioni. Il C.d.O. delega l’avv. Zorzi a prendere contatti con Omologhia, con la precisazione che la disponibilità della sala solo al mattino e a titolo oneroso.

m) E-mail 14.02.12: informazione pratica forense. Il C.d.O. incarica l’avv. Casali di rispondere al richiedente.

n) E-mail 15.02.12: informazione durata pratica.

o) C.N.F. circ. 8-C-2012: incontro in Roma, sabato 3 marzo 2012 ore 10.00. Il C.d.O. prende atto.

p) Lettera 15.02.12: Il C.d.O. incarica l’avv. Casali di verificare lo stato della pratica.

* * *

18) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

a) Verbale della Commissione Deontologia del 22.12.2011. Il C.d.O. fa propri i deliberati della Commissione e ne dispone la trasmissione agli interessati.

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

a) Proposta British School. Il C.d.O. delibera la pubblicazione sul sito, dandone comunicazione agli iscritti.

b) Agevolazione iscritti. Il C.d.O. delibera la pubblicazione sul sito

c) Segnalazione inadempienti Cassa: Il C.d.O. delibera l’archiviazione.

d) Spese pulizie sede Tribunale: suddivisione con O.V.M.F. Il C.d.O. delibera di addebitare la spesa relativa all’integrazione del servizio (vedi delibera 7.11.2011) all’O.V.M.F.

e) Proposta investimento. Il C.d.O. invita il Tesoriere a trovare forme di investimento più redditizie.

f) Richiesta assistenza ordinaria (Cassa Forense). Il C.d.O. delibera di proporre un contributo di €.8.000,00.

* * *

15) FORMAZIONE – RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI

a) P.O.F. Piano Offerta Formativa primo semestre 2012. Il C.d.O. incarica l’avv. Zorzi di convocare le Commissioni e le Associazioni per elaborare un Piano Offerta Formativa concordato.

b) Commissione Formazione, Cultura e convegni – evento 10 maggio 2012: Mediazione civile e commerciale: un anno di esperienza – ruolo, strategie e compiti dell’avvocato in mediazione – attribuzione crediti formativi. Il Consiglio delibera di attribuire n. 3 crediti formativi per la partecipazione.

c) Associazione Veronese Avvocati Giuslavoristi evento 2 marzo 2012 “Il risarcimento del danno alla persona del lavoratore nella sua integralità: esperienze giurisprudenziali a confronto”. Richiesta disponibilità Presidente, contributo, accreditamento e patrocinio. Il Consiglio delibera di concedere il patrocinio e l’accreditamento per n. 3 crediti formativi. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Quanto al contributo il C.d.O. delibera un contributo di €.200,00, aumentabili sino a €.500,00 dietro presentazione dei giustificativi di spesa.

d) ADR semplifica srl – richiesta di pubblicizzazione sul sito e mail informativa di corso “per avvocati che assistono le parti in mediazione” accreditato CNF. (costo € 200,00 oltre IVA). Il C.d.O. respinge la richiesta perché il convegno è a pagamento

e) richiesta esonero dalla formazione continua per maternità Il Consiglio delibera di concedere l’esonero per 6 mesi dell’anno 2012, 6 mesi dell’anno 2013 e tre mesi dell’anno 2014, riducendo in modo proporzionale i crediti minimi obbligatori per anno, come previsto dal regolamento in vigore.

f) richiesta esonero dalla formazione continua. Il C.d.O. delega l’avv. Bonanno a contattare l’iscritta per chiarimenti.

g) richiesta esonero dalla formazione continua. Il Consiglio delibera di concedere l’esonero permanente dall’obbligo dell’acquisizione dei crediti formativi mantenendo fermo l’obbligo dell’aggiornamento professionale in forma individuale.

h) richiesta esonero dalla formazione continua anni 2012-2013. Il C.d.O. respinge la domanda perché il regolamento è entrato in vigore il 03 ottobre 2011.

i) richiesta esonero dalla formazione continua anni 2012-2013. Il C.d.O. respinge la domanda perché il regolamento è entrato in vigore il 03 ottobre 2011.

l) richiesta esonero dalla formazione continua anni 2012-2013. Il C.d.O. respinge la domanda perché il regolamento è entrato in vigore il 03 ottobre 2011.

m) Progetto Daphne III. Il C.d.O. delibera la partecipazione al progetto come partner associato

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO

Avv. Bruno Piazzola Avv. Giovanni Avesani

Stante l’astensione dell’avv. Avesani, assume le funzioni di segretario, l’avv. Domeniconi

n) VE.G.A.: richiesta di patrocinio, accreditamento e contributo economico per convegno “La discriminazione di genere nel diritto del lavoro e nel diritto penale”, 8 marzo 2012. Il C.d.O., con l’astensione dell’avv. Avesani, delibera di concedere il patrocinio e l’accreditamento per n. 3 crediti formativi. Si delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati. Quanto al contributo il C.d.O. delibera un contributo di €.200,00, aumentabili sino a €.500,00 dietro presentazione dei giustificativi di spesa.

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO F.F.

Avv. Bruno Piazzola Avv. Olivia Domeniconi

Riassume le funzioni di segretario l’avv. Avesani.

Elenco Eventi – presenza del Presidente

20.01.2012 ore 10.30 Aula Magna Polo Zanotto – Inaugurazione Anno Accademico dell’Università di Verona

23.02.2012 ore 15.00 Gran Guardia convegno GIF saluti del Presidente

23.02.2012 Aula Magna Giurisprudenza Convegno LAF saluti del Presidente

24.02.2012 ore 15.00 Valore Prassi Centro Servizi Banco Popolare ZAI Firma Protocollo Valore Prassi

29 febbraio ore 15.00 Banco Popolare Via San Cosimo – Lettura del Bilancio

2 marzo 2012 ore 15.00 Convegno Avvocati Giuslavoristi Banco Popolare Via San Cosimo – saluti del Presidente

2 marzo 2012 ore 15.00lettura a più voci della Giurisprudenza Banco Popolare Zai

* * *

Alle ore 18,10 si allontanano gli avv.ti Domeniconi e Zorzi

16) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

a) gruppo di lavoro “progetto Daphne III”: rel. avv. Zorzi. Argomento già trattato in precedenza.

b) Tabella Orientativa Ufficio del GdP di Verona: rel. Fain Binda. Il C.d.O. delibera la pubblicazione delle tabelle sul sito.

c) notifiche a mezzo pec: consultazione commissione informatica: rel. avv. Bonanno. Il C.d.O. delibera di investire la Commissione Informatica dello studio della problematica.

* * *

Cancellazione

dal Registro dei Praticanti con abilitazione

Annamaria Chiavenato

* * *

La seduta è chiusa alle ore 18,23

IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO

Avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito