Verbale n. 5 del 4 febbraio 2013

4 Febbraio 2013 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI
VERONA
ESTRATTO
DEL PROCESSO VERBALE N. 5
DEL
4 FEBBRAIO 2013
Oggi alle ore 14.30, si è riunito presso la
sua sede in Verona, Piazza dei Signori, 13, il Consiglio dell’Ordine degli
Avvocati di Verona
Sono presenti tutti i Consiglieri.
Preliminarmente, il Segretario ricorda ai
presenti che sono previste per la seduta odierna i seguenti incombenti ed audizioni:
Ore
15.00 celebrazione dibattimento proc. disc. 22/12: rel. Avv. Carlo M. Zuniga
1)
APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 28 GENNAIO 2013 ED ESTRATTO DEL VERBALE
DELLA SEDUTA DEL 28 GENNAIO 2013
Il C.d.O. approva sia il verbale che
l’estratto.
* *
*
2)
ISTANZE PER PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il CdO manda al Presidente e
al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle
singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima
dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne
copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto
delle relative domande.
* *
*
3) AUTORIZZAZIONI
ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO
Il C.d.O., presa visione delle istanze presentate,
delibera di autorizzare a notificare in proprio i seguenti avvocati:
Avv.
Chiara Danese
Avv.
Paola Zocca
Avv.
Riccardo Zocca
* *
*
4)
ESPOSTI
Il Presidente delega i Consiglieri di seguito indicati a
compiere una preliminare e sommaria istruzione
nuovi:
692/13:
rel. Avv. Marchiotto
678/13:
rel. Avv. Sartori
* *
*
5)
PROCEDIMENTI DISCIPLINARI
38/11:
rel. Avv. Casali – proposta di approvazione del capo d’incolpazione. Il
C.d.O. delibera l’archiviazione come da motivazione in atti.
* *
*
6)
SPECIFICHE
Si approva la liquidazione degli onorari relativi alle
specifiche di cui all’allegato elenco
* *
*
7)
ISCRIZIONI
Il CdO, presa visione delle istanze presentate, delibera
le seguenti iscrizioni
Albo
Avvocati
Luciana
Losito – per trasferimento dall’Ordine di Bari
Registro
Speciale dei Praticanti
Giovanni
Barbini – per trasferimento dall’Ordine di Padova
Diletta
Danieli
Claudia
Lo Curto
Giovanni
Pedrotti
Clara
Rigoni
* *
*
8) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37
a)
approvazione libretti pratica
Il C.d.O. approva i semestri di pratica di tre
praticanti.
b)
ammissione al patrocinio
Il C.d.O. delibera l’ammissione al patrocinio del praticante:
Enrico
Campagnari
* *
*
9)
COMPIUTA PRATICA
Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di concedere
il certificato richiesto.
* *
*
10)
SOSPENSIONE DELLA PRATICA FORENSE
Il C.d.O., vista l’istanza presentata, delibera di
accogliere la richiesta
* *
*
11) CANCELLAZIONI
Il C.d.O., esaminata l’istanza pervenuta delibera la
cancellazione
dall’
Albo Avvocati
Ilaria
Finardi
dal Registro
Speciale dei praticanti con abilitazione
Massimiliano
Bichel
Andrea
Zanella
* * *
12) Inserimento
nell’elenco dei difensori per il patrocinio A SPESE STATO
civile:
Il C.d.O., su istanza dell’interessato, delibera di
inserire nell’Elenco
l’avv. Paolo
Longhi – civile
l’avv. Claudia Pedrini – in materia amministrativa e
civile
* *
*
13)
COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
a) E-mail
24.01.2013 Camera Arbitrale Cescond. Il C.d.O. prende atto,
incaricando il Segretario di verificare se i termini per le iscrizioni sono
prorogabili.
b) Consiglio Giudiziario, ordini del giorno
della seduta del 6 febbraio 2013: ore 14.30 composizione Giudici di Pace; ore
15.00 composizione allargata, ore 16.00 composizione Magistrati. Il
C.d.O. prende atto.
c) E-mail 30/01/2013. Il
C.d.O. delega l’avv. Fain Binda per l’audizione dell’esponente.
d) E-mail
29/01/2013: comunicazione estremi polizza r.c. (ai sensi art. 12 legge
professionale). Il C.d.O prende atto.
Alle
ore 15,00 si allontana l’avv. Regis
e) E-mail
avv.Tregnaghi, quale coordinatore dell’Osservatorio Giustizia Civile). Il C.d.O.
delega il Presidente a contattare il consiglio Notarile per verificare la
possibilità di risolvere il problema evidenziato.
f) Rapporto
e prosecuzione del servizio. Il Presidente relaziona il
Consiglio sulla situazione. Il C.d.O. delibera che il servizio presso la biblioteca verrà svolto in affiancamento
sino alla scadenza dell’incarico dello stesso da lunedì 11 febbraio al 9 marzo e dall’11 marzo al 31 marzo dalle due
dipendenti della sede presso il Tribunale, con orario di lavoro come da
contratto. Il sabato essendo chiusa la biblioteca, entrambe le dipendenti
presteranno servizio presso la sede del Tribunale secondo l’orario attualmente osservato.
g) E-mail 30/01/13 Iura Civitatis –
comunicato. Il C.d.O. delibera di diffondere l’iniziativa
tra gli iscritti per world cast.
h) Esposto:
pratica Patrocinio spese dello Stato prot. 7327/11. Il
C.d.O. incarica l’avv. Bonanno di svolgere opportune indagini in merito per poi
riferire al Consiglio.
i) E-mail 30/01/0013. Il
C.d.O. delega il Segretario alla risposta.
j) Relazione Dott. Gilardi su processi
pendenti. Il C.d.O. delibera di approvare la relazione e manda al
Presidente per la risposta.
* *
*
14)
COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO
a) Procedimenti
di accesso ai documenti ex L. 241/90
Richiesta
segreteria: richiesta informazioni riguardanti un avvocato. Il
C.d.O. incarica il Segretario di richiedere
al richiedente il motivo che sottende all’istanza.
richiesta
copia sentenza disciplinare. Il C.d.O. delibera di dar
corso al procedimento di accesso ai documenti.
b) Esposto presentato. Il
C.d.O., con l’astensione dell’avv. Annibali, incarica l’avv. Marchiotto di predisporre la risposta da inviare
alla struttura segnalata dall’esponente.
c) E-mail
28/01/13: scuola Forense – nomina nuovo
tutor di diritto processuale penale. Il C.d.O. prende atto.
* *
*
15) COMUNICAZIONI
DEL TESORIERE
a) Richiesta per campionato Naz. Squadre
avvocati tennisti AIAT 2013. Il C.d.O. delibera di
erogare un contributo di €.1.000,00.
b) Reale
Mutua Assicurazioni: proposta assicurativa. Il C.d.O. dispone la
pubblicazione sul sito.
c) E mail Presidenza Cup: richiesta quota
adesione anno 2012. Il C.d.O. delibera di pagare la quota di
iscrizione.
Erogazione
fondo trattamenti accessori personale dipendente – relazione del Tesoriere. Argomento
rinviato alla prossima seduta.
Alle ore 17,41
lascia la seduta il Segretario avv. Giovanni Avesani e ne assume le funzioni
l’avv. Andrea Casali.
Il Segretario Il
Presidente
Avv. Giovanni Avesani Avv.
Bruno Piazzola
d) Richiesta
contributo assistenziale Cassa di Previdenza.
Il
C.d.O. con l’astensione del Consigliere avv. Zuniga, manda al Tesoriere di
istruire la posizione richiedendo lo stato del procedimento di separazione
personale della istante o se non pendente le ragioni di ciò.
* *
*
16) FORMAZIONE
– RELATORE AVV. ALBERTO ZORZI
a) Resolutia
– richiesta di accreditamento eventi del 19.02, 26.02 e 5.03 a Verona. Il Consiglio delibera di
concedere l’accreditamento riconoscendo n. 4 crediti formativi in materia
generica per ciascuno dei primi due eventi e n. 4 in materia obbligatoria di deontologia
per la partecipazione all’evento del 5 marzo. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al
rilascio degli attestati.
b) Ordine
dei Dottori Commercialisti di Verona e Associazione per la diffusione della
Giurisprudenza Economica – richiesta di accreditamento convegno 01 marzo 2013. Il
Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti
formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione
delle presenze e al rilascio degli attestati.
c) Studio
Notaio Cascone e Dataweb – richiesta di accreditamento convegno 1 marzo 2013
“La figura del notaio e le nuove tecnologie: futuro e sistemi giuridici”. Il
Consiglio delibera di concedere l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti
formativi per la partecipazione. Delega l’ente organizzatore alla rilevazione
delle presenze e al rilascio degli attestati.
d) Università
di Verona – richiesta di accreditamento convegno 14 marzo 2013 “Il reato di
Stalking”. Il Consiglio delibera di concedere
l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi per la partecipazione. Delega
l’ente organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli
attestati.
e) richiesta
di esonero dalla Formazione continua. Il C.d.O. ritiene di non
poter dar seguito alla richiesta alla luce della recente riforma
dell’Ordinamento Professionale in materia di formazione.
f) richiesta
di esonero dalla Formazione continua. Il C.d.O. ritiene di non
poter dar seguito alla richiesta alla luce della recente riforma
dell’Ordinamento Professionale in materia di formazione.
g) richiesta
di esonero dalla Formazione continua. Il C.d.O. concede l’esonero
per l’intero 2013.
h) richiesta
di esonero dalla Formazione continua. Il C.d.O. concede l’esonero
per l’intero 2013.
* *
*
17) COMUNICAZIONI
DEI CONSIGLIERI
a) E-mail
30/01/2013 Camera Penale Veronese: inaugurazione Anno Giudiziario dei Penalisti
Italiani – il Consigliere Avv. Marchiotto riferisce dell’evento.
b) E-mail
29.01.2013: note a difese segnalazione L’avv. Annibali riferisce e
riassume le note dimesse dal collega ed il C.d.O. prende atto.
c) Atteso
che le delegate del C.P.O., hanno ottenuto la disponibilità del Presidente
Dott. Gilardi alla sottoscrizione in data 08.03.2013 del protocollo che prevede
il legittimo impedimento a comparire in udienza per il difensore in stato di
gravidanza o quando ricorrono le condizioni previste dalle normative in materia
di tutela e sostegno della maternità e paternità, si chiede la conferma della
disponibilità del Presidente Avv. Piazzola a partecipare al suddetto incontro
presumibilmente tra le 12,00 e le 14,00 in Corte d’Assise (VR): Il
Consigliere avv. Anna Giulia Bulgarelli riferisce dell’iniziativa del C.P.O. ed
il C.d.O. rileva che la proposta di protocollo allegata non risulta
effettivamente né approvata né condivisa dal precedente C.d.O. e che quindi si
pone la necessità di chiarire l’eventuale condivisione delle prassi ivi indicate
con il Tribunale. Il C.d.O., delega il Presidente affinché si confronti,
all’uopo, con il Presidente del Tribunale e con il Presidente della Sez.
Famiglia e che, poi, riferisca alla prossima seduta. Manda alla segreteria
l’invio via e mail al Presidente avv. Piazzola della bozza di protocollo
trasmesso dall’avv. Ferrari in data odierna.
d) Lettera
per procedimento RIND173/09: riferisce l’avv. Bulgarelli
ed il C.d.O. delega la predetta di predisporre una relazione scritta per la
prossima seduta al fine poi di rispondere.
e) Modifica verbale giuramento avvocati,
alla luce delle modifiche introdotte dalla L. 247/12: Il
C.d.O. approva il fac simile
predisposto dal consigliere Avv. Andrea Casali
* *
*
18) VARIE EVENTUALI
Comunicazioni
del Presidente
a) e-mail
04.02.13 Presidente del triveneto: Lettera al Presidente di Tolmezzo il
C.d.O. esamina la proposta di revisione dello Statuto ed il C.d.O. approva la
bozza inviata dall’Ordine di Tolmezzo.
b) Incontro
con i candidati alle prossime elezioni politiche: il
Presidente riferisce dei contatti avuti con il giornalista Tavellin e del
preventivo di circa 1.000,00 euro per realizzare l’evento. Il C.d.O. delega di
curarne l’organizzazione il Cons. avv. Paolo
Pezzo.
Esposti
a) 4735/10:
rel. Avv. Marchiotto – proposta di archiviazione. Udita
la relazione dell’avv. Marchiotto il
C.d.O. dispone l’archiviazione come da motivazione allegata.
Comunicazioni dei
Consiglieri
a) Riunione
Triveneta del 2/2 c.m., aggiornamento: gli Avv.ti Maria Santina Bonanno
ed Alberto Annibali riferiscono dell’evento e il C.d.O. delibera di organizzare
un convegno con un delegato della Cassa Forense e uno del C.N.F. sulle ricadute
e gli effetti della legge di riforma professionale entrata in vigore lo scorso
2 febbraio 2013, dando mandato al Cons. Alberto Zorzi di verificarne la
possibilità e identificarne la possibile data .
Formazione
a) Lions
International “Etica del Contribuente nell’ambito fiscale” convegno 16/02/2013,
Verona – invito
Il Consiglio delibera di concedere
l’accreditamento riconoscendo n. 3 crediti formativi. Delega l’ente
organizzatore alla rilevazione delle presenze e al rilascio degli attestati.
La
seduta è chiusa alle ore 19.15
Il
Segretario f.f. Il Presidente
Avv.
Andrea Casali Avv. Bruno Piazzola

Cerca articoli sul sito