Verbale n. 3 del 24 gennaio 2022

31 Gennaio 2022 News

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

PROCESSO VERBALE N. 3

DELLA SEDUTA TELEMATICA DEL  24 GENNAIO 2022

ORE 14.30

Nel rispetto delle distanze di sicurezza previste per il contenimento del contagio da COVID-19, sono presenti personalmente, presso la sede in Verona, Via Teatro Ristori, 1, la presidente avv. Barbara Bissoli, nella propria stanza, il vicepresidente avv. Davide Adami nella sala consigliare, tutti anche collegati in videoconferenza ognuno con autonomo dispositivo dotato di microfono e videocamera;

sono collegati in videoconferenza, con dispositivi dotati di microfono e videocamera il segretario avv. Cristina Castelli, il tesoriere avv. Francesco Mafficini, i consiglieri avv. Elisabetta Baldo, avv. Paolo Bogoni, avv. Valeria Cataldi, avv. Andrea Chiamenti, avv. Sabrina De Santi, avv. Sara Gini, avv. Massimo Leva, avv. Chiara Nascimbeni, avv. Giuseppe Perini, avv. Monica Rizzi, avv. Rossana Russi, avv. Luca Sorpresa, avv. Sara Trabucchi, avv. Davide Traspedini,

Sono assenti i consiglieri avv. Elena Beltramini, avv. Silvia Muraro, avv. Filippo Vicentini che hanno preannunciato ritardo.

Su proposta della Presidente, il Segretario chiama a verbalizzare il vicepresidente avv. Davide Adami.

La Presidente preliminarmente dà atto ai sensi del regolamento delle riunioni consiliari in modalità telematica:

  • che la piattaforma Zoom è valutata sicura in ragione delle modalità di invito a “stanza chiusa” e così anche valutata dal DPO con parere reso in data 19 ottobre 2020, prot. 8835/2020;
  • che il Consiglio dell’Ordine è stato regolarmente convocato con comunicazione in data 21.01.2022
  • che i Consiglieri sono stati invitati alla videoconferenza, realizzata tramite piattaforma ZOOM, dal Tesoriere tramite e-mail inviata in data odierna agli indirizzi di posta elettronica individuali;
  • che tutti i Consiglieri sono stati identificati dal Segretario, avv. Cristina Castelli, tramite la videocamera web del dispositivo di ciascuno come sopra indicato e dichiarato;
  • che sono collegati in videoconferenza n. 18 Consiglieri;
  • che le condizioni previste dal ridetto Regolamento sono rispettate;
  • che il Segretario ha rammentato a tutti i Consiglieri collegati da remoto il dovere di riservatezza della seduta, chiedendo che tutti assicurino tale condizione dalle proprie postazioni per l’intera durata della stessa;

premesso dunque quanto sopra, alle ore 14:38, la Presidente dichiara aperta la seduta telematica.

1) APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 17.01.2022 ED ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA

Il C.d.O. approva sia il verbale che l’estratto.

* * *

2) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il C.d.O. manda alla Presidente e al Segretario di sottoscrivere il presente verbale per la parte relativa alle singole delibere riguardanti il patrocinio civile, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, e ciò al fine di estrarne copia conforme da trasmettere agli istanti in caso di ammissione o rigetto delle relative domande.

In relazione alle istanze di ammissione al patrocinio presentate in via telematica, il C.d.O. delega il Consigliere Bogoni a sottoscrivere digitalmente i singoli provvedimenti emessi, anche prima dell’approvazione dell’intero verbale della seduta, al fine di darne comunicazione agli istanti.

a) Istanze per Patrocinio a Spese dello Stato

DOMANDE ONLINE

Il C.d.O. delibera l’ammissione, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato di sette istanti, nonché il rigetto di un istante. in relazione ai procedimenti civili indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del presente verbale.

Alle ore 14:40 si collega alla seduta in videoconferenza con autonomo dispositivo dotato di microfono e videocamera, la consigliera avv. Elena Beltramini.

***

b) Elenco degli Avvocati ammessi al Patrocinio a Spese dello Stato

Avv. Massimiliano Ferri

Il C.d.O., sentito il consigliere avv. Paolo Bogoni che ha curato l’istruttoria, vista l’autocertificazione attestante la continuità professionale, delibera di iscrivere l’avv. Massimiliano Ferri all’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato per i procedimenti in materia penale.

Avv. Francesco Barbieri

Il C.d.O., sentito il consigliere avv. Paolo Bogoni che ha curato l’istruttoria, vista l’autocertificazione attestante la continuità professionale, delibera di iscrivere l’avv. Francesco Barbieri all’elenco degli avvocati abilitati al patrocinio a spese dello Stato per i procedimenti in materia penale.

* * *

Su proposta della Presidente, il C.d.O. differisce la trattazione dei punti da 3) a 9) che seguono al sopraggiungere della consigliera Muraro.

* * *

10) FORMAZIONE ED ESONERI/ESENZIONI

Il C.d.O., in ordine alle richieste pervenute, visto:

– il Regolamento del 16 luglio 2015 n. 6 del Consiglio Nazionale Forense;

– il parere espresso dalla suddetta Commissione in merito alla sussistenza o meno dei requisiti, al numero attribuibile di crediti, alla concessione o meno, ove richiesta, di patrocinio e contributo economico;

DELIBERA

motivando in conformità ai criteri oggettivi e predeterminati di cui all’art. 21 del regolamento del CNF e rispettate le prescrizioni relative al numero minimo e massimo di C.F. attribuiti a ciascuna tipologia di attività formativa, il riconoscimento dei seguenti crediti, quanto a:

  1. Prot. 494 del 21/01/2022 avv. Elisabetta Limoni per ANF Evento 15/02/2022 “Aspetti patrimoniali e non del danno parentale” n. 3 crediti in diritto civile e processuale civile, registrazione tramite Riconosco, delega agli organizzatori per il controllo delle presenze e verifica delle condizioni di accesso in sicurezza; accreditamento condizionato alla tenuta esclusivamente in presenza dell’evento. Si manda alla segreteria (Riccardo) per la comunicazione agli organizzatori e la diffusione.

*  *  *

  1.  Prot. 340 del 14/01/2022 – richiesta di esonero per adempimenti connessi alla maternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, delibera di concedere, per gli adempimenti connessi alla maternità, l’esonero nella misura di n. 10 crediti per ciascuna delle annualità 2019, 2020 e 2021, con esclusione della materia obbligatoria, in conformità al Regolamento attuativo per la Formazione continua.

  1. Prot. 339 del 14/01/2022 – richiesta di esonero per adempimenti connessi alla maternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, stante l’espressa volontà dei genitori, entrambi avvocati iscritti, di distribuire parimente i crediti esonerati, delibera di concedere, per gli adempimenti connessi alla maternità, l’esonero nella misura di n. 5 crediti per ciascuna delle annualità 2021, 2022 e 2023, con esclusione della materia obbligatoria, in conformità al Regolamento attuativo per la Formazione continua.

  1. Prot. 367 del 17/01/2022 – richiesta di esonero per adempimenti connessi alla paternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, stante l’espressa volontà dei genitori, entrambi avvocati iscritti, di distribuire parimente i crediti esonerati, delibera di concedere, per gli adempimenti connessi alla paternità, l’esonero nella misura di n. 5 crediti per ciascuna delle annualità 2021, 2022 e 2023, con esclusione della materia obbligatoria, in conformità al Regolamento attuativo per la Formazione continua.

  1. Prot. 422 del 18/01/2022 – richiesta di esonero per adempimenti connessi alla maternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, delibera di concedere, per gli adempimenti connessi alla maternità, l’esonero nella misura di n. 10 crediti per ciascuna delle annualità 2020, 2021 e 2022, con esclusione della materia obbligatoria, in conformità al Regolamento attuativo per la Formazione continua.

  1. Prot. 464 del 20/01/2022 – richiesta di esonero per gravidanza – parto e adempimenti connessi alla maternità

Il C.d.O., sentito il Segretario, delibera di concedere, per gravidanza e parto, l’esonero nella misura di n. 6 crediti per l’annualità 2021, nonché per gli adempimenti connessi alla maternità, n. 10 crediti per ciascuna delle annualità 2021, 2022 e 2023, con esclusione della materia obbligatoria, in conformità al Regolamento attuativo per la Formazione continua.

* * *

11) ELENCHI

I. Istanza elenco esperti composizione negoziata crisi d’impresa: Rel. Avv. Bissoli

1) Domanda ns. prot. 463 del 20.01.20211 –

Il C.d.O., Sentita la Presidente che ha curato l’istruttoria, rinvia la trattazione dell’argomento alla prossima seduta.

   * * *

Alle ore 14:45 si collega alla seduta in videoconferenza con autonomo dispositivo dotato di microfono e videocamera, la consigliera avv. Silvia Muraro e vengono dunque ripresi i punti sopra rinviati.

3) AUTORIZZAZIONI ALLA NOTIFICAZIONE IN PROPRIO

Il C.d.O., sentita la consigliera Muraro che ha curato l’istruttoria,

– considerato che non risultano pendere procedimenti disciplinari avanti questo Consiglio dell’Ordine, né consta la pendenza di tali procedimenti presso altri Consigli dell’Ordine;

– verificato che nei confronti dell’istante non consta sia stata irrogata la sanzione disciplinare della sospensione o più grave;

– visti gli artt. 1 e 7 della legge 21 gennaio 1994, n. 53;

delibera di autorizzare a notificare in proprio ad un iscritto

* * *

4) ISCRIZIONI

Il C.d.O. sentita la consigliera Muraro, componente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, delibera le seguenti iscrizioni:

Albo Avvocati

Francesco Pastena

Ilaria Chiliberti

Marta Cerri

Clarissa Tomiolo

Registro Speciale dei Praticanti

Lara De Iaco (trasferimento dal CO di Bari) rel. avv. Traspedini

..omissis..

Registro Speciale dei Praticanti ammessi all’anticipazione di un semestre di pratica

Valentina Fera

Moreno Ferrarese

* * *

5) Approvazione LIBRETTI PRATICA E ammissione al patrocinio art. 8 R.D. 1934/37

a) approvazione libretti pratica

Il C.d.O. sentita la consigliera Muraro, componente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, approva i semestri di pratica di sette praticanti:

b) ammissione al patrocinio

Federico Puglisi Maraja

* * *

6) COMPIUTA PRATICA

Il C.d.O. sentita la consigliera Muraro, componente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, delibera di concedere il certificato richiesto ad una praticante

Maria Beatrice Bernardette Arnese (c.p. parziale)

* * *

7) INTEGRAZIONE DELLA PRATICA FORENSE

Il C.d.O. sentita la consigliera Muraro, componente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, vista la disponibilità manifestata dall’avv. Alessandro Rigoli e le motivazioni addotte dall’istante autorizza un iscritto all’integrazione della pratica forense con un secondo dominus:

* * *

8) RILASCIO NULLAOSTA

Il C.d.O. sentita la consigliera Muraro, componente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, delibera di concedere il certificato richiesto ad una iscritta:

* * *

9) CANCELLAZIONI

Il C.d.O., sentita la consigliera Muraro, componente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, accertando che nei loro confronti non sono in corso procedimenti disciplinari, dichiara la cancellazione dei seguenti iscritti:

dall’Albo degli Avvocati

avv. Emma Specchierla (a decorrere dal 17/01/22)

dal Registro Speciale dei Praticanti

Giorgia Polo

Maria Beatrice Bernardette Arnese (per trasferimento al CO di Roma)

Il C.d.O., con l’astensione del Vicepresidente, sentito il consigliere Traspedini, referente della Commissione Tenuta Albi, che ha curato l’istruttoria, rinvia alla prossima seduta la trattazione dell’istanza di cancellazione presentata da un avvocato in nome e per conto del padre, osservando sin d’ora che la cancellazione non potrà che essere successiva alla data di ricevimento del provvedimento disciplinare che ha definito il relativo procedimento innanzi al CDD e mandando alla Segreteria di riscontrare il richiedente per evidenziargli la necessità di far formulare l’istanza direttamente dall’interessato.

Alle ore 16:15 abbandona la seduta telematica la consigliera Muraro.

***

12) COMUNICAZIONI DELLA PRESIDENTE

  1. Ns. prot. 314 del 14.01.2022 – PROBLEMA DOMANDA PARTECIPAZIONE ESAME ABILITAZIONE AVVOCATO 2021

Il C.d.O., sentito il Vicepresidente che riferisce di come della questione sia stata trasmessa all’Unione Triveneta; che nel frattempo è pervenuta una comunicazione da parte dell’interessata con la quale dà atto dell’intervenuta soluzione della questione ad opera della DGSIA del Ministero che ha riaperto i termini per tutti coloro che avevano incontrato il problema informatico nella trasmissione della domanda e che a seguito di ciò è andata a buon fine, prende atto.

  1. Osservatorio Giustizia Civile – Convocazione per il 26/01/2022, ore 14,00 – Disamina ordine del giorno

Il C.d.O., sentita la Presidente sulle questioni all’odg della prossima riunione dell’Osservatorio della Giustizia Civile e la consigliera Trabucchi in particolare sul primo punto, prende atto. La Presidente comunica altresì che nella giornata di oggi sono pervenute dal Tribunale n. 6 variazioni tabellari urgenti per la costituzione di cinque UPP, di cui uno per ogni sezione del settore civile, una per l’ufficio GIP/GUP, una trasversale dedicata alle rilevazioni statistiche, raccolta giurisprudenziale e gestione degli UPP, dei quali illustra sommariamente le caratteristiche, e una variazione tabellare urgente relativa alla modifica dell’UPP della sezione dibattimentale del Tribunale, sulla quale tornerà più tardi, mandando al vicepresidente di inoltrarle a tutti i Consiglieri.

Su proposta della Presidente, il C.d.O. rinvia la trattazione del seguente punto al sopraggiungere del consigliere Vicentini.

  1. Osservatorio Giustizia Penale – Convocazione per il 26/01/2022, ore 15,30 – Disamina ordine del giorno

* * *

14) COMUNICAZIONI DEL VICE PRESIDENTE

  1. Istanza spostamento ferie non godute di una dipendete (prot. 13316 del 22.10.2021)

Il C.d.O., sentita la consigliera Cataldi che riferisce dell’avvenuta interlocuzione con la dott. Roberta Bussinello che ha comunicato il monte giorni di ferie per ciascun dipendente, prende atto e autorizza quanto richiesto dalla dipendente, avendo cura che l’individuazione dei giorni di ferie venga effettuata con il metodo del “piano ferie”, già deliberato, e che assicuri la continuità dell’apertura della sede dell’Ordine presso il Tribunale individuando idoneo sostituto.

In relazione alle ferie di tutti i dipendenti, Il C.d.O. manda al Vicepresidente di acquisire il piano ferie di tutti i dipendenti, tra essi già condiviso, per i prossimi mesi come già deliberato e di non autorizzare ferie, fatta eccezione che per ragioni indifferibili debitamente comprovate, nelle giornate del lunedì.

* * *

15) COMUNICAZIONI DEL SEGRETARIO

  1. Fissazione seduta pubblica per impegni solenni

Il C.d.O., sentito il Segretario, fissa la seduta pubblica per gli impegni solenni nei giorni di lunedì 31 gennaio e 14 febbraio 2022 ore 14:00.

  1. Ns. prot. 16615/2021 del 30.12.2021 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento disciplinare n. 137/2021 R.R nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 16614/2021 del 30.12.2021 – COMUNICAZIONE DEL CDD Procedimento n. 409/2021 R.R. nei confronti di un avvocato Richiamo verbale

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 6/2022 del 03.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento disciplinare n. 463/2021 R.R nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 16/2022 del 03.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento n. 460/2021 R.R. nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 227/2022 del 11.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento disciplinare n. 548/2021 R.R nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 233/2022 del 11.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Procedimento n. 289/2021 R.R. nei confronti di un avvocato Richiamo verbale

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 309/2022 del 13.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Procedimento disciplinare n. 310/2021 R.R nei confronti di un avvocato Richiamo verbale

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 310/2022 del 13.10.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento n. 287/2021 R.R. nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 416/2022 del 18.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Apertura procedimento disciplinare n. 532/2020 R.R nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 446/2022 del 19.012022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento n. 286/2021 R.R. nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 447/2022 del 19.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Archiviazione del procedimento disciplinare n. 288/2021 R.R nei confronti di un avvocato

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

  1. Ns. prot. 455/2022 del 19.01.2022 – COMUNICAZIONE DEL CDD Procedimento disciplinare n. 435/2017 R.R nei confronti di un avvocato Richiamo verbale

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto.

* * *

16) COMUNICAZIONI DEL TESORIERE

  1. Determinazione contributi collegiali anno 2022 e data scadenza

Il Consigliere Tesoriere informa il C.d.O. sulla necessità di determinare l’entità dei Contributi Collegiali per il 2022 e di fissare la data di scadenza per il pagamento. Pur nella consapevolezza del particolare momento di sofferenza dell’avvocatura, ritiene opportuno sottoporre al Consiglio la variazione in aumento dei contributi collegiali per garantire la parità di bilancio, atteso che il bilancio economico 2021 registra un disavanzo di circa 70.000,00. Tale disavanzo è parzialmente riferibile alle voci di costo “straordinarie” per la gestione del concorso per l’assunzione di nuovi dipendenti, al pagamento del TFR per il personale andato in pensione e ai costi del personale interinale, ma anche ad alcune voci di spesa, oramai costanti, come CDD, OCF, Unione Triveneta, FBE, OIAD che incidono per circa 20/23,00 euro per iscritto. Questi ultimi costi, ovviamente, non sono riferibili alla gestione ordinaria dell’Ordine.  Nell’ottica di garantire una stabile e prudente gestione pluriennale e nella prospettiva di eventuali investimenti che il nostro Ordine fosse tenuto a fare (si pensi a reperire locali per l’Organismo di mediazione e per l’Organismo di composizione della crisi) non appare, dunque, opportuno continuare ad attingere alle riserve. L’aumento potrebbe essere contenuto in euro 20,00 per iscritto con riferimento agli avvocati Cassazionisti e agli avvocati ordinari con più di 35 anni. Si ricorda che i contributi attuali, comprensivi di quanto dovuto al CNF (euro 51,64 per i Cassazionisti ed euro 25,83 per gli avvocati ordinari) sono:

Avvocati cassazionisti: Euro 260,00

Avvocati non cassazionisti: Euro 230,00

Avvocati under 35 per i primi 3 anni di iscrizione: Euro 180,00

Praticanti abilitati: Euro 70,00

Praticanti semplici: Euro 50,00

Il Consigliere Tesoriere chiede che il Consiglio si pronunci anche in merito alla determinazione dei contributi collegiali per le STA e per le associazioni tra professionisti/studi associati. In relazione agli adempimenti e incombenti che gravano sull’Ordine. Propone pertanto che vengano determinati i Contributi collegiali per STA nella misura di euro 500,00 e per le associazioni/studi legali associati in euro 250,00

Il Consigliere Tesoriere ricorda infine che la determinazione dei contributi incide sulla predisposizione del Bilancio preventivo 2022. Per quanto riguarda la scadenza di pagamento dei contributi, propone la data del 15.3.2022.

Il C.d.O., dopo ampia discussione, delibera di non far luogo all’aumento dei contributi collegiali e di rinviare invece la trattazione dell’argomento alla prossima seduta con riguardo alla determinazione del contributo per le associazioni e per le STA. Con riferimento alla data di scadenza per il pagamento dei contributi, delibera di fissare la data del 31.3.2022.

  1. Ns. prot. 449/2022 del 19.01.2022 – Conferimento incarico per riscossione contributi collegiali

Il Consigliere Tesoriere informa il C.d.O. di aver richiesto una quotazione per il servizio riscossione contributi a mezzo MAV solamente a  Unicredit, tenuto conto che le altre banche utilizzate dal nostro Ordine, interpellate lo scorso anno, o non fornivano tale tipo di servizio oppure avevano costi molto elevati. Unicredit ha ridotto ulteriormente il costo di emissione/incasso MAV da 0,79 a 0,75, mantenendo invariato il costo di insoluto a euro 0,15; propone pertanto di affidare a Unicredit il servizio di incasso dei Contributi Collegiali per l’anno 2022; Il C.d.O. delibera in conformità

  1. Richiesta preventivo per evento Giornata della Memoria 2022 della COMMISSIONE DIRITTI UMANI

Il C.d.O., sentita la consigliera Gini e il Tesoriere, manda al Tesoriere di approfondire le modalità di trasmissione streaming assicurate nei preventivi forniti dalla Commissione DU e all’avv. Gini di approfondire i preventivi ricevuti dalla Commissione DU per accertare che essi siano omnicomprensivi di ogni prestazione necessaria alla messa in scena e di predisporre e diffondere una comunicazione agli Iscritti con un “save the date”, e rinvia l’argomento alla prossima seduta per ogni decisione al riguardo.

* * *

17) COMUNICAZIONI DEI CONSIGLIERI

  1. Ns prot. 150 del 05/02/2022 – Proposta di protocollo d’intesa per l’applicazione di Linee guida per la regolamentazione dei rapporti tra Servizio Sociale – ambito minori – del Comune di Verona e gli Avvocati che assistono i genitori nei procedimenti separativi e de potestate – rel. avv. De Santi

Il C.d.O. rinvia la trattazione dell’argomento ad una prossima seduta.

  1. COMMISSIONE DIRITTI UMANI – Iniziativa Giornata della Memoria 2022: evento online- rel. avv. Gini

Il C.d.O. prende atto che il punto è già stato trattato.

  1. Sostituzione tesserino di riconoscimento per l’accesso al Tribunale di VR – segnalazione– rel. Avv. Rossana Russi

Il C.d.O., sentita la consigliera Russi, manda alla Segreteria di provvedere ad un sollecito.

* * *

18) AGEVOLAZIONI

Rassegna L’Altro Teatro ’22_Teatro Camploy

Il C.d.O., sentita la consigliera Russi, approva l’agevolazione.

19) VARIE EVENTUALI

  1. COMUNICAZIONE DEL TESORIERE

Preventivo sedie protocollo n. 551 del 24.01.2022.

Il Consigliere Tesoriere informa il C.d.O. che un dipendente ha fatto presente che la sedia che utilizza si è rotta e che necessita di sostituzione; è stato dunque richiesto alla ditta Giustacchini un preventivo. Sono state formulate due proposte la prima di euro 138,00 e la seconda di euro 196,00 oltre IVA. Il Consigliere Tesoriere propone di acquistare la sedia meno costosa. Il C.d.O. delibera in conformità.

  1. COMUNICAZIONE DEL SEGRETARIO
  1. Comunicazione Cassa Forense inadempienze- Segnalazione professionisti inadempienti all’invio dei Modello 5/2009 anno 2008 e Modello 5/2010 anno 2009 …omissis..

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto dell’intervenuta regolarizzazione con riguardo all’Iscritto avuto riguardo agli anni 2008 e 2009, delibera di archiviare il procedimento di sospensione e manda alla Segreteria di darne comunicazione al CDD per completezza d’istruttoria.

  1. Comunicazione Cassa Forense inadempienze- Segnalazione professionisti inadempienti all’invio dei Modello 5/2007 anno 2006, Modello 5/2012 anno 2011 e Modello 5/2013 anno 2012 …omissis..

Il C.d.O., sentito il Segretario, prende atto dell’intervenuta regolarizzazione con riguardo all’Iscritto avuto riguardo agli anni 2006, 2011 e 2012, delibera di archiviare il procedimento di sospensione e manda alla Segreteria di darne comunicazione al CDD per completezza d’istruttoria.

Alle ore 16:22 si collega alla seduta in videoconferenza con autonomo dispositivo dotato di microfono e videocamera, il consigliere avv. Filippo Vicentini.

  1. COMUNICAZIONE DEL VICEPRESIDENTE
  1. Nomina medico competente 2022

Il C.d.O., sentito il Vicepresidente che riferisce di aver provveduto, in ragione della necessità ed urgenza, al conferimento dell’incarico e alla nomina del medico competente nella persona del dr. Pasquale D’Autilia finalizzata all’effettuazione delle visite mediche del personale assunto e da assumere, ne approva l’operato.

  1. Rilevazione del livello di soddisfazione espresso dagli utenti esterni sulla qualità del servizio reso dall’ufficio giudiziario nell’anno solare 2021. Scadenza 14 febbraio 2022

Il C.d.O., sentito il Vicepresidente, lo incarica di inviare a tutti i consiglieri il documento per la rilevazione e rinvia la trattazione dell’argomento alla prossima seduta.

Viene ripreso il seguente punto, precedentemente rinviato.

  1. COMUNICAZIONE DELLA PRESIDENTE
  1. Osservatorio Giustizia Penale – Convocazione per il 26/01/2022, ore 15,30 – Disamina ordine del giorno

Il C.d.O., sentito il consigliere Vicentini che illustra l’esito delle interlocuzioni condotte per le vie brevi nei giorni scorsi con gli uffici giudiziari, sentita la Presidente che riprende l’illustrazione della variazione tabellare urgente per la modifica dell’UPP della sezione dibattimentale del Tribunale, fatti salvi ulteriori approfondimenti anche nel corso del prossimo Osservatorio sulla Giustizia Penale valuta di interesse quanto ivi stabilito, e cioè che gli addetti all’UPP (in numero atteso di 16) potranno essere impiegati, pur se non in modo prevalente, anche in veste di assistenti all’udienza, personale amministrativo la cui carenza endemica avrebbe contratto negli ultimi anni il numero di udienze dei giudici togati e dei GOP, essendo tale misura suscettibile di contribuire ad aumentare in modo significativo l’attività d’udienza del Settore penale del Tribunale di Verona.

  1. Ns. prot. 508/2021 del 21.01.2022 – Segnalazione inconveniente accesso tribunale

Il C.d.O., sentita la Presidente, manda alla stessa di dare riscontro all’Iscritto per le vie brevi; considerato il tenore ed il contenuto delle segnalazioni che hanno per oggetto il tema dell’esibizione del green pass all’ingresso, ritenuto di dover incaricare un consigliere che si occupi direttamente delle segnalazioni relative alle questioni per poi eventualmente riferirne al Consiglio, li individua nella Presidente e nel Vicepresidente mandando alla Segreteria di inoltrare agli stessi quanto pervenga al riguardo.

Alle ore 17:15 abbandona la seduta il consigliere Leva.

  1. Ns. prot. 544/2021 del 24.01.2022 – richiesta accesso con il green pass per i praticanti presso il tribunale

Il C.d.O., sentita la Presidente, manda alla stessa di dare riscontro all’Iscritta per le vie brevi nel senso che dal 1° febbraio non vi sarà più dubbio di sorta circa la necessità del green pass anche per i praticanti, divenendo la stessa generalizzata.

La seduta è tolta e il verbale chiuso alle ore 17:20.

 

Il Consigliere Segretario                                                                              La Presidente

Avv. Cristina Castelli                                                                                    Avv. Barbara Bissoli

Cerca articoli sul sito