Evento

Teatro Ristori, 12 ottobre 2020, ore 21 - "Attori e Convenuti" - "In fuga dall’ingiusta pece. Un confronto tra due esuli"

Care Colleghe e cari Colleghi,

sono lieta di comunicare che martedì 12 ottobre, alle ore 21, nella splendida cornice del Teatro Ristori, la compagnia teatrale fiorentina Attori & Convenuti porterà in scena la rappresentazione dell’opera drammaturgica: “In fuga dall’ingiusta pece. Un confronto tra due esulidel prof. avv. Fausto Giunta, ideata dal collega Gaetano Pacchi.

La locandina è qui visionabile.

Il lavoro teatrale – in forma di reading – fa parte del progetto “In fuga dall’ingiusta pece” che ha partecipato nel dicembre 2019 dall’associazione culturale Arte e Arti, in collaborazione con “Attori e Convenuti”, al bando ministeriale per le celebrazioni dantesche.

L’intero progetto, diretto da Cinzia Colzi, è stato selezionato, patrocinato dal Comitato Nazionale per la Celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri che lo ha inserito nel cartellone ufficialequi visionabile. 

Come già è avvenuto nelle altre due città dantesche, anche a Verona assisteremo al confronto serrato tra Dante Alighieri e Bettino Craxi sulle ragioni che li hanno indotti a “fuggire” dal processo.

La particolarità dell’opera consiste non soltanto nella “contrapposizione” tra due esuli, ma anche nel fatto che la scenografia è stata realizzata con la proiezione delle opere di artisti contemporanei i quali hanno risposto alla “Chiamata” lanciata, in occasione del Dantedì, dai due enti non profit organizzatori dell’ampio progetto.

L’evento avrà una durata di circa un’ora e per maturare il credito formativo nella  materia di etica professionale attribuito all’evento è necessario partecipare in presenza, muniti di Green Pass, previa registrazione su RICONOSCO.

Le registrazioni su RICONOSCO sono aperte.

Ci vediamo domani sera a teatro!

La Presidente

Barbara Bissoli

Orario: 

Martedì, 12 Ottobre, 2021 - 21:00